Opopomoz 2003

N/D
3.5/5
La locandina di Opopomoz

Opopomoz è un film di genere Animazione del 2003 diretto da Enzo D'Alò con Peppe Barra e John Turturro. Durata: 102 min. Paese di produzione: Italia, Spagna.

Trama

La trama di Opopomoz (2003). Una simpatica famiglia napoletana sta per festeggiare un doppio Natale: proprio per la notte della Sacra Nascita nascerà il loro secondo figlioletto, Franceschino. Sono tutti felici, tranne il piccolo Rocco, che soffre di un'insopprimibile gelosia all'idea di avere un fratello. Intanto all'Inferno sua Profondità sta cercando da 2000 anni di impedire la nascita del Bambino Gesù. Vedendo la rabbia e lo sconforto di Rocco gli propone un baratto: se il bambino impedirà la nascita di Gesù, entrando grazie ad una formula magica nel presepio di casa, non ci sarà più alcun fratellino di cui preoccuparsi.

Recensione

L'animazione in salsa napoletana In mezzo ai tanti colossi d'animazione d'oltreoceano, spunta in questo Natale una proposta in salsa napoletana, dal sapore casereccio e tutta giocata sulla tradizione popolare. E quale miglior tradizione partenopea si poteva tirare in ballo in questo periodo, se non quella del presepe? Ed è infatti il presepe che Enzo D'Alò mette al centro della sua fiaba, costruita e studiata per i bambini ma che ha il pregio di dare più di qualche spunto di riflessione anche ai genitori, troppo spesso distratti nei confronti dei sentimenti dei loro figli. Il film si svolge nel periodo natalizio: …

Leggi la recensione completa di Opopomoz (4.0 stelle su 5)

Cast

Peppe Barra Peppe Barra Sua Profondità (voce)
John Turturro John Turturro John (voce)
Silvio Orlando Silvio Orlando Peppino (voce)
Fabio Volo Fabio Volo Farfaricchio (voce)
Oreste Lionello Oreste Lionello Scarapino (voce)
Tonino Accolla Tonino Accolla Astarotte (voce)
Vincenzo Salemme Vincenzo Salemme San Giuseppe (voce)
Maricla Affatato Mariù (voce)
Marina Ruffo Nonna Adele (voce)
Ciro Ricci Rocco (voce)

Vai al cast completo di Opopomoz

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Opopomoz e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Opopomoz è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 05 Dicembre 2003; la data di uscita originale è: 24 Dicembre 2003 (Francia).

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: a colori. Lingua originale: italiano.

  • Perché una cosa per essere bella deve essere vera?

Accoglienza

Attualmente Opopomoz ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da Opopomoz e le nomination:

David di Donatello (2004)
1 nomination, 0 premi vinti
Nastri d'Argento della SNGCI (2004)
1 nomination, 0 premi vinti

Altri 2 premi

Critica

Opopomoz è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.9 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Recensione Opopomoz (2003)

    Recensione Opopomoz (2003)

    In mezzo ai tanti colossi d'animazione d'oltreoceano, spunta in questo Natale una proposta in salsa napoletana, dal sapore casereccio e tutta giocata sulla tradizione popolare.

  • Parte a dicembre la sfida napoletana alla Disney

    Parte a dicembre la sfida napoletana alla Disney

    Da 5 dicembre arriva nelle sale Opopomoz, il nuovo cartoon del napoletano Enzo D'Alò, reduce dal successo de La gabbianella e il gatto.