Old Joy 2006

N/D
3.1/5
La locandina di Old Joy

Old Joy è un film di genere Drammatico del 2006 diretto da Kelly Reichardt con Daniel London e Will Oldham. Durata: 76 min. Paese di produzione: USA.

Trama

La trama di Old Joy (2006). Due vecchi amici, nel tentativo di ritrovare l'armonia e la complicità che c'era tra loro, tempo addietro, si ritrovano a trascorrere qualche giorno insieme in campeggio. Ma le differenze tra loro sono tante, ormai: Kurt è uno spirito libero, mentre Mark, al contrario è un uomo che prende seriamente le sue responsabilità.

Cast

Daniel London Daniel London Mark
Will Oldham Will Oldham Kurt
Tanya Smith Tanya Smith Tanya
Robin Rosenberg Robin Rosenberg Cameriera
Keri Moran Keri Moran tagliaerbe
Autumn Campbell Autumn Campbell
Steve Doughton Steve Doughton
Matt McCormick Matt McCormick
Darren Prolsen Darren Prolsen senzatetto
Jillian Wieseneck Jillian Wieseneck

Vai al cast completo di Old Joy

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Old Joy e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Torino Film Festival 2006 - Presentato nella sezione Fuori Concorso - Americana della 24° Edizione del Torino Film Festival.

Accoglienza

Attualmente Old Joy ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da Old Joy e le nomination:

Independent Spirit Awards (2007)
1 nomination, 0 premi vinti
The Gotham Independent Film Awards (2006)
1 nomination, 0 premi vinti

Altri 2 premi

Critica

Old Joy è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 85% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 84 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.8 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Il nuovo a Torino

    Il nuovo a Torino

    C'è stato del nuovo a Torino 2006? Se per nuovo si intende il cinema prodotto, diretto e distribuito nel contemporaneo, ovvio che ce ne sia stato. Ma se il termine vale come categoria per interpretare il cinema di oggi, emergono inquietanti questioni.

  • Rotterdam 2006

    Rotterdam 2006

    L'IFFR (International Film Festival Rotterdam) è turbinoso, è graticolare, è a domino infinito. Il catalogo ha quasi 500 pagine, i film ??" tra corti e lunghi e video e documentari e retrospettive e omaggi - sono centinaia, le repliche, per fortuna, si sommano a loop.