Oasis 2002

N/D
4.3/5
manifesto italiano del film Oasis

Oasis è un film di genere Drammatico del 2002 diretto da Lee Chang-dong con Sol Kyung-gu e Moon So-ri. Durata: 132 min. Paese di produzione: Corea del Sud.

Trama

La trama di Oasis (2002). Jong-du è appena uscito di prigione, dopo aver scontato una condanna per omicidio colposo; il giovane incontra casualmente Gong-ju, figlia disabile dell'uomo di cui aveva causato la morte. Tra i due nascerà presto un tenero affetto che sarà duramente osteggiato dalle famiglie di entrambi.

Recensione

Amore e diversità Quello dell'handicap è da sempre un tema abbondantemente frequentato dalla settima arte: solo negli ultimi decenni, tra i film dedicati all'argomento ci sono stati grandi successi hollywoodiani come Rain Man o Risvegli, o opere più "di nicchia" e personali come il francese L'ottavo giorno o il recente, spagnolo Mare dentro (diretto da un regista finora ligio ad altre atmosfere come Alejandro Amenabar). A parere di chi scrive, però, nessuna opera che si sia cimentata con questo difficile tema è riuscita a toccare le vette di lirismo, rigore, visionarietà unita a realismo, durezza mista a dolcezza di questo …

Leggi la recensione completa di Oasis (5.0 stelle su 5)

Cast

Sol Kyung-gu Sol Kyung-gu Hong Jong-du
Moon So-ri Moon So-ri Hang Gong-ju
Ahn Nae-sang Ahn Nae-sang Hong Jong-Il
Ryoo Seung-wan Ryoo Seung-wan Hong Jong-Sae
Chu Kwi-Jung Chu Kwi-Jung Moglie di Jong-Sae
Kim Jin-gu Kim Jin-gu Signora Hong
Son Byung-ho Son Byung-ho Han Sang-Shik

Vai al cast completo di Oasis

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Oasis e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Oasis è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 11 Aprile 2003.

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
Proiettato in: 35 mm.
Rapporto immagine: 1,85 : 1.
Colore: a colori.
Formato audio: Dolby Digital.
Lingua originale: coreano.

  • "Devi farti bella" "Sono bella come sono"

Accoglienza

Attualmente Oasis ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da Oasis e le nomination:

Independent Spirit Awards (2005)
1 nomination, 0 premi vinti

Altri 1 premi

Critica

Oasis è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 90% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 79 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.9 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Il ruggito dall’Oriente: da Lanterne rosse a Lav Diaz, i ‘Leoni’ del cinema asiatico a Venezia

    Il ruggito dall’Oriente: da Lanterne rosse a Lav Diaz, i ‘Leoni’ del cinema asiatico a Venezia

    La conquista del Leone d'Oro da parte del magnifico The Woman Who Left è solo l'ultimo esempio di come il Festival di Venezia abbia contribuito a far conoscere i grandi autori del cinema asiatico: dalle vittorie di classici come Città dolente e Lanterne rosse al recentissimo trionfo di Lav Diaz, ripercorriamo la storia del rapporto fra la Mostra veneziana e i cineasti dall'Oriente.

  • Recensione Oasis (2002)

    Recensione Oasis (2002)

    Due vite, due solitudini, due outsider il cui incontro cambierà completamente la vita di ognuno: un film sorretto da un equilibrio magico, che affronta senza retorica un tema difficile come quello dell'handicap.