Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

L'uomo che verrà 2009

N/D
2.8/5
La nuova locandina del film L'uomo che verrà

L'uomo che verrà è un film di genere Drammatico, Storico del 2009 diretto da Giorgio Diritti con Alba Rohrwacher e Maya Sansa. Durata: 117 min. Distribuito in Italia da Mikado. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di L'uomo che verrà (2009). Inverno, 1943. Martina, unica figlia di una povera famiglia di contadini, ha 8 anni e vive alle pendici di Monte Sole. Anni prima ha perso un fratellino di pochi giorni e da allora ha smesso di parlare. La mamma rimane nuovamente incinta e Martina vive nell'attesa del bambino che nascerà, mentre la guerra man mano si avvicina e la vita diventa sempre più difficile fra le brigate partigiane del comandante Lupo e l'avanzare dei nazisti. Nella notte tra il 28 e il 29 settembre 1944 il bambino viene finalmente alla luce. Quasi contemporaneamente le SS scatenano nella zona un rastrellamento senza precedenti, che passerà alla storia come la strage di Marzabotto.

Recensione

Lo sguardo puro sulla strage Sceglie lo sguardo puro di una bambina di otto anni Giorgio Diritti per raccontare ne L'uomo che verrà la sua versione della strage di Marzabotto, l'eccidio di 770 civili perpetrato dalle truppe naziste tra il 29 settembre e il 5 ottobre del 1944 ai danni degli abitanti di Monte Sole e dintorni, a pochi chilometri a sud di Bologna. I bombardamenti ancora interessano le grandi cittá, ma la guerra arriva anche in quelle zone più impervie, nella feroce contrapposizione tra gli avanzi nazisti del dopoguerra e i partigiani. La piccola Martina assiste con stupore a …

Leggi la recensione completa di L'uomo che verrà

Cast

Alba Rohrwacher Alba Rohrwacher Beniamina
Maya Sansa Maya Sansa Lena
Claudio Casadio Claudio Casadio Armando
Greta Zuccheri Montanari Greta Zuccheri Montanari Martina
Vito Vito il Signor Bugamelli
Eleonora Mazzoni Eleonora Mazzoni la Signora Bugamelli
Orfeo Orlando Orfeo Orlando il mercante
Diego Pagotto Diego Pagotto Pepe
Tom Sommerlatte Tom Sommerlatte Ufficiale SS
Raffaele Zabban Raffaele Zabban Don Giovanni Fornasini

Vai al cast completo di L'uomo che verrà

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su L'uomo che verrà e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - L'uomo che verrà è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 22 Gennaio 2010 (Mikado).
Le riprese del film si sono svolte in Italia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Castel San Pietro Terme, Bologna, Italia
Colle di Val d'Elsa, Siena, Italia
Monte San Pietro, Bologna, Italia
Montingegnoli, Siena, Italia
Radicondoli, Siena, Italia
Sovicille, Siena, Italia

Roma 2009 - Presentato in concorso nell'edizione 2009 del Festival internazionale del Film di Roma.

Accoglienza

Attualmente L'uomo che verrà ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
€3,000,000 (stimato)
Incassi in italia
1.4 milioni €

Box-office L'uomo che verrà (2009)

Premi e nomination

I premi vinti da L'uomo che verrà e le nomination:

David di Donatello (2010)
16 nomination, 3 premi vinti
Nastri d'Argento della SNGCI (2010)
7 nomination, 3 premi vinti

Altri 27 premi

Critica

L'uomo che verrà è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.4 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Collezione Giorgio Diritti
2011 - CG Entertainment
Contiene 5 Ore e 32 Minuti di contenuti su 3 Dischi, tra cui Il vento fa il suo giro, Piazzàti e Con i miei occhi.

dvd

L'uomo che verrà
2010 - Dolmen Home Video
Contiene 1 Ora e 56 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Il Primo Re e gli altri: film girati in lingue antiche

    Il Primo Re e gli altri: film girati in lingue antiche

    Il primo Re e non solo: il film di Matteo Rovere non è il primo che fa ricorso ad una lingua antica: ecco i casi più particolari.

  • Tv, i film della settimana: Divergent e Nymphomaniac 2 in prima assoluta

    Tv, i film della settimana: Divergent e Nymphomaniac 2 in prima assoluta

    Si completa con la presentazione del secondo capitolo lo speciale di Sky Cinema Cult dedicato alla controversa opera di Lars Von Trier, mentre su Sky Cinema 1 si lotta con la divergente Beatrice. La tv celebra poi il 25 aprile con una programmazione ad hoc.

  • Buon compleanno Movieplayer: 5 anni di film e serie TV

    Buon compleanno Movieplayer: 5 anni di film e serie TV

    Per festeggiare il nostro quinto compleanno, vogliamo ricordare, senza altre particolari pretese, i colpi di fulmine cinematografici e televisivi scoccati da quel 4 giugno 2008.

  • Giorgio Diritti: i suoi film in un cofanetto da collezione

    Giorgio Diritti: i suoi film in un cofanetto da collezione

    Oltre ai suoi due famosi film Il vento fa il suo giro e L'uomo che verrà, nel cofanetto già disponibile anche due documentari inediti del regista: Piazzàti e Con i miei occhi.

  • Il cinema del 2010: la Top 20 della redazione di Movieplayer.it

    Il cinema del 2010: la Top 20 della redazione di Movieplayer.it

    Eccoci giunti al momento tradizionale della proclamazione dei film più amati dalla redazione del nostro webmagazine; stavolta la top 10 diventa una top 20, guidata da The Social Network di David Fincher.

  • Da Avatar a Benvenuti al Sud, tutto il cinema del 2010

    Da Avatar a Benvenuti al Sud, tutto il cinema del 2010

    La svolta 3D di Avatar e il successo italiano di Benvenuti al Sud. La 'linea rosa' della stagione dei premi, e gli attriti tra il governo e il mondo dello spettacolo. Il ritorno di Peter Jackson al mondo di Tolkien, e la conclusione delle saghe di Twilight e Harry Potter.

  • Ecco i dieci film italiani che puntano all'Oscar

    Ecco i dieci film italiani che puntano all'Oscar

    In pole position per conquistare una candidatura a miglior film straniero il bellissimo L'uomo che verrà di Giorgio Diritti, il toccante La prima cosa bella di Paolo Virzì e il melodramma Io sono l'amore di Luca Guadagnino, forte del successo ottenuto negli USA. Outsider Le quattro volte di Frammartino e 20 sigarette, vincitore di Controcampo italiano a Venezia.

  • Nastri d'Argento 2010: le nomination

    Nastri d'Argento 2010: le nomination

    La grande sfida è tra Luchetti, Ozpetek, Virzì. Baarìa 'Nastro dell'anno'. Da Cannes, Nastro Speciale a Le quattro volte di Michelangelo Frammartino. A Ilaria Occhini, Armando Trovajoli, Ugo Gregoretti e a Gilles Jacob i premi alla carriera.

  • David 2010, premiati L'uomo che verrà e Vincere

    David 2010, premiati L'uomo che verrà e Vincere

    Pioggia di premi per il dramma di Bellocchio, ma a L'uomo che verrà va il riconoscimento per il miglior film. Premiati anche Baaria, La prima cosa bella e Mine Vaganti.

  • David 2010: La prima cosa bella guida la classifica delle nomination

    David 2010: La prima cosa bella guida la classifica delle nomination

    Ottimi risultati anche per i drammatici Vincere e l'Uomo che verrà. Un po' in ombra il colossal siciliano Baaria.