Kings

2017, Drammatico

3.5
Kings (2017)
Genere
Drammatico, Poliziesco, Thriller, Romantico
Durata

Ollie è un uomo solitario che vive a South Central ed è uno dei pochi abitanti bianchi dell'area. Stringerà amicizia e si innamorerà di una madre dura e protettiva che si occupa di un gruppo di ragazzi. Quando esplodono le rivolte in città, l'uomo la aiuterà a ritrovare i giovani e a salvarli.



#Kings: un racconto coinvolgente, originale ma anche poco equilibrato dei riots losangelini del 1992
Perché ci piace
  • L'approccio di Deniz Gamze Ergüven ai riots losangelini, che permette di mostrarci sogni, aspirazioni e inquietudini di alcuni dei protagonisti in maniera originale.
  • L'ottima prova di Halle Berry, tornata per la prima volta ad alti livelli dai tempi dell'Oscar vinto per Monster's Ball.
  • Alcune sequenze e idee di regia sono senza dubbio interessanti e d'impatto.
Cosa non va
  • A differenza di quanto fatto nel precedente Mustang, qui la Ergüven non riesce però a trovare il giusto equilibrio sul piano narrativo, in particolare tra le vicende pubbliche e quelle private.
  • Alcuni personaggi non sono adeguatamente approfonditi, primo fra tutti quello interpretato da Daniel Craig, che rimane troppo abbozzato.
  • Il finale risulta affrettato e poco incisivo.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti