Dolcissime

2019, Commedia

3.0
Dolcissime (2019)
Genere
Durata
Regista
Uscita ITA

Tre ragazze in sovrappeso decidono di combattere le proprie insicurezze facendo fronte comune contro il loro nemico, l'allenatore della squadra di nuoto sincronizzato di cui fanno parte.

Perché ci piace
  • La grazia con cui la regia indugia sui corpi femminili.
  • L'attenzione al tema dell'accettazione adolescenziale cercando il dialogo con i più giovani, una fetta di pubblico che il cinema italiano tende a trascurare.
Cosa non va
  • Una scrittura retorica che ricalca con toni edulcorati clichè e luoghi comuni dell'universo adolescenziale.
  • Il modo semplicistico e superficiale con cui il film decide di affrontare certi argomenti.
  • Dialoghi poco credibili e una recitazione acerba.

News e articoli


Dolcissime, Valeria Solarino “L’odio per gli altri inquina la società”

2 settimane fa

Le protagoniste di Dolcissime: “Critichiamo meno e leggiamo di più: l’odio verso l’altro è ignoranza”

2 settimane fa

Dolcissime, la recensione: Grasso è bello

2 settimane fa

Marco D'Amore a Giffoni 2019 il 23 luglio presenta Dolcissime

2 mesi fa

Dolcissime: Vinicio Marchioni e Valeria Solarino nella commedia scritta da Marco D'Amore

un anno fa

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti