Città portuale

1948, Drammatico

0.0
Città portuale (1948)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ORIG
(Svezia)

Dimessa da una casa correzionale dove ha trascorso numerosi anni della sua esistenza, la giovane Berit ottiene un lavoro presso una fabbrica, a condizione che torni a vivere con la madre, una donna con cui non è mai riuscita ad avere un rapporto sereno.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti