Bright Nights

2017, Drammatico

2.0
Bright Nights (2017)
Genere
Drammatico
Durata
Regista

Michael, ingegnere berlinese, decide di partire insieme al figlio Luis, un quattordicenne con cui ha da sempre rapporti sporadici, per una vacanza in Norvegia. L'uomo scoprirà come l'interazione col figlio non sia così semplice, visto che Luis gli porti rancore a causa della sua negligenza.



#BrightNights un'occasione sprecata il dramma familiare di #ThomasArslan. Scarsa sottigliezza e scelte troppo facili.
Perché ci piace
  • Una storia intima e personale, un rapporto tra padre e figlio da recuperare, un viaggio nella natura per concentrarsi su se stessi. Gli ingredienti per un buon dramma ci sono tutti.
  • Dopo un breve incipit berlinese, Thomas Arslan sfrutta la bellezza paesaggistica del Nord della Norvegia come correlato oggettivo dell'animo tormentato dei due protagonisti...
Cosa non va
  • ...ma il regista manca di sottigliezza e l'operazione riesce a metà per via delle scelte registiche rozze e immediate.
  • Nel tentativo di scavare nella psiche dei sui personaggi usando il minimo indispensabile di dialoghi e puntando sulle immagini, Arlsan costruisce sequenze piatte o addirittura fastidiose come il lunghissimo piano sequenza in soggettiva dall'auto dei protagonisti si inoltra tra i licheni.
  • Un dramma familiare di questo tipo avrebbe richiesto una maggior sensibilità autoriale, ma nelle mani del regista tedesco il film risulta un'occasione sprecata.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti