Bastardo dentro 2003

N/D
3.5/5
La locandina italiana di Bastardo dentro

Bastardo dentro è un film di genere Commedia del 2003 diretto da Patrick Alessandrin con Thierry Lhermitte e Ophélie Winter. Durata: 90 min. Distribuito in Italia da Medusa. Paese di produzione: Francia, Spagna.

Titolo originale
Mauvais esprit
Data di uscita
23 Settembre 2005 (Italia)
5 Novembre 2003 (Francia)
Genere
Commedia
Anno
2003
Regia
Patrick Alessandrin
Attori
Thierry Lhermitte, Ophélie Winter, Leonor Watling, Michel Muller, Maria Pacome, Clémentine Célarié, François Levantal, Lise Lamétrie, Colette Casside, Matthias Van Khache
Paese
Francia, Spagna
Durata
90 Min
Distribuzione
Medusa

Trama

La trama di Bastardo dentro (2003). Simon Variot è un giovane e brillante studente di architettura molto sfortunato. Per un caso del destino muore dopo essere stato investito dall'automobile guidata dal ricchissimo imprenditore edile Vincent Porel, la persona che Simon più odia al mondo e che gli ha rubato il progetto a cui ha dedicato i suoi anni di studio. Tuttavia la vendetta di Simon non si fa attendere: resuscita infatti nel corpo di Junior, l'amato e tanto atteso figlio di Porel. L'amore sconfinato del padre è direttamente proporzionale all'odio che il bimbo ha nei confronti del genitore, che a sua volta non riesce a comprendere il motivo di tanta cattiveria...

Recensione

Piccolo e arrabbiato Nel 1985 in Francia un film dal titolo Tre uomini e una culla conquistava il Box Office. Nel 1989 Senti chi parla aveva altrettanto successo. Entrambi i film hanno la caratteristica comune di mettere un bambino, o meglio un infante, al centro della storia facendolo interagire direttamente con i personaggi e attraendo con la loro ingenua dolcezza la simpatia del pubblico. Questa introduzione è utile per comprendere come l'utilizzo di una piccola creatura sia uno strumento spesso utilizzato al cinema per generare ilarità, mettendo in scena situazioni paradossali. Bastardo dentro rientra in questa tipologia sfruttando la voce …

Leggi la recensione completa di Bastardo dentro

Cast

Thierry Lhermitte Thierry Lhermitte Vincent Porel
Ophélie Winter Ophélie Winter Chrystèle Porel
Leonor Watling Leonor Watling Leonor
Michel Muller Michel Muller Simon Variot
Maria Pacome Maria Pacome Belle-maman
Clémentine Célarié Clémentine Célarié Béatrice Copy
François Levantal François Levantal Freddy
Lise Lamétrie Lise Lamétrie Geneviève
Colette Casside Colette Casside
Matthias Van Khache Matthias Van Khache Sébastien Copy

Vai al cast completo di Bastardo dentro

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Bastardo dentro e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Bastardo dentro è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 23 Settembre 2005 (Medusa); la data di uscita originale è: 05 Novembre 2003 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte in Francia e Spagna.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Parigi, Francia
Consejeria de Medio Ambiente y Ordenacion del Territorio, Madrid, Spagna
El Álamo, Madrid, Spagna

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
Proiettato in: 35 mm.
Rapporto immagine: 2,35 : 1.
Colore: a colori.
Formato audio: Dolby Digital.
Lingua originale: francese.

Accoglienza

Attualmente Bastardo dentro ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Bastardo dentro è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 40% sul 100% mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 4.7 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Box Office: weekend dal 23 al 25 settembre '05

    Box Office: weekend dal 23 al 25 settembre '05

    Un'esordio davvero dolce, quello de 'La fabbrica di cioccolato' nelle nostre sale: il film di Tim Burton è primo in classifica con un incasso di più di 2 milioni di euro.

  • In sala: le uscite del 23 settembre

    In sala: le uscite del 23 settembre

    Un week end da fiaba, grazie a Tim Burton ed alla sua fabbrica di cioccolato, ma anche un week end di brividi e tensione.

  • Recensione Bastardo dentro (2003)

    Recensione Bastardo dentro (2003)

    Purtroppo l'operazione, in Italia, subisce il peso del doppiaggio di Aldo che conferisce al pargolo la propria caratteristica inflessione siciliana e tutti i modi di dire che gli hanno dato successo insieme a Giovanni e Giacomo.