Dal nuovo Xavier Dolan a Ken Loach: ecco il nuovo listino Lucky Red!

Il listino dei film in uscita al cinema nel 2020 di Lucky Red è ricco: dal nuovo Xavier Dolan, a Dopo il matrimonio con Julianne Moore, passando per Ken Loach.

APPROFONDIMENTO di 04/12/2019
Dopo Il Matrimonio
Una scena di Dopo il matrimonio

Il 2020 di Lucky Red passa attraverso molti titoli gustosi: il programma varia da film d'autore come quelli di Ken Loach e Xavier Dolan a remake come Dopo il matrimonio, con Julianne Moore, e pellicole acclamate dalla critica come I Miserabili. Scopriamo insieme i film in uscita nel 2020 con Lucky Red!

Hollywood per Lucky Red

Una delle pellicole più attese del nuovo listino è il remake di Dopo il matrimonio, il film di Susanne Bier nominato all'Oscar nel 2006. Il 5 marzo arriverà l'omonimo remake con protagoniste Julianne Moore, Michelle Williams e Billy Crudup: al centro della storia c'è Isabel, una donna che è alla ricerca di finanziatori per un progetto benefico a favore di un orfanotrofio situato a Kolkata. Isabel parte quindi con destinazione New York per incontrare Theresa, una potenziale benefattrice. Theresa invita Isabel al matrimonio della figlia che si svolgerà durante il weekend, occasione in cui la protagonista incontra Oscar, il marito dell'imprenditrice. La situazione porterà però alla scoperta di un legame inaspettato con radici nel passato.

Copperfield
Una scena di The Personal History of David Copperfield

Il 7 maggio 2020 sarà il momento di The Personal History of David Copperfield: sullo schermo la vita del personaggio, impegnato a orientarsi in un universo caotico alla ricerca del proprio posto del mondo. Dall'adolescenza infelice alla scoperta del dono della scrittura e della narrazione, David si trova ad affrontare eventi tragici e divertenti, ma non rinuncia mai alla sua vitalità e alla sua umanità. L'adattamento di David Copperfield di Armando Iannucci è interpretato da Dev Patel ma vede anche coinvolto un super cast di comprimari che comprende, tra gli altri, Tilda Swinton, Hugh Laurie e Ben Whishaw.

Autori ieri e oggi: Ken Loach e Xavier Dolan

Sorry We Missed You
Sorry We Missed You: un'immagine promozionale del film

Sorry we missed you di Ken Loach arriva nelle sale italiane il 2 gennaio: il film, come ha spiegato il regista due volte Palma d'oro, affronta il dramma di una famiglia alle prese con una nuova forma di sfruttamento sociale.
Ricky e la sua famiglia combattono contro i debiti dopo il crack finanziario del 2008. Una nuova opportunità appare all'orizzonte grazie a un furgone nuovo che offre a Ricky la possibilità di lavorare come corriere per una ditta in franchise. Si tratta di un lavoro duro ma quello della moglie come badante non è da meno. L'unità familiare è forte ma quando entrambi prendono strade diverse tutto sembra andare verso un inevitabile punto di rottura.

Matthias E Maxime 2
Matthias & Maxime: una scena del film drammatico

Il 23 aprile 2020 è l'ora di Xavier Dolan: nel suo atteso Matthias & Maxime due amici di infanzia si scambiano un bacio durante le riprese di un cortometraggio amatoriale. Il gesto, apparentemente innocuo, cambierà improvvisamente le loro vite.

È solo la fine del mondo e il cinema di Xavier Dolan: emozioni fra immagini e musica

Gli acclamati dalla critica Ladj Ly e Celine Sciamma

Il 20 febbraio arriva I miserabili di Ladj Ly, opera prima vincitrice del Premio della Giuria a Cannes 2019. Dove Victor Hugo aveva ambientato il suo romanzo, a Montfermeil, si consuma un thriller di banlieu dal ritmo avvincente e adrenalinico. Stéphane, insieme a due colleghi veterani di una squadra anticrimine, si trova a fronteggiare una guerra tra bande, membri di un ordine religioso, ragazzini in rivolta. Un semplice episodio di cronaca diventerà il pretesto per una deflagrante battaglia per il controllo del territorio, un tutti contro tutti che lascia ben poca speranza.

Les Miserables La Recensione Tutto Lodio Di Parigi
Una scena de Les Misérables

A chiudere il 2019, invece, c'è Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma, vincitrice del premio per la Miglior Sceneggiatura e della Queer Palm, per la prima volta conquistata da una donna. Il tocco delicato e profondo di Céline Sciamma racconta un amore totalizzante e impossibile, una passione in cui desiderio, arte e musica diventano un tutt'uno. 1770. Marianne, pittrice di talento, viene ingaggiata per fare il ritratto di Héloise, una giovane donna che ha da poco lasciato il convento per sposare l'uomo a lei destinato. Héloise tenta di resistere al suo destino, rifiutando di posare. Su indicazione della madre, Marianne dovrà dipingerla di nascosto, fingendo di essere la sua dama di compagnia. Le due donne iniziano a frequentarsi e tra loro scatta un amore travolgente e inaspettato.

Portrait Of A Lady On Fire 2
Portrait Of a Lady On Fire: una scena con Adèle Haenel

Ecco il 2020 di Lucky Red: