Disney+, condivisione account: cosa sapere

Cosa sapere sulla condivisione dell'account di Disney+ (o Disney Plus) su più dispositivi e sul download dei contenuti del nuovo servizio streaming.

APPROFONDIMENTO di 24/03/2020

Il nuovo servizio streaming di Disney Plus, disponibile in Italia dal 24 marzo 2020, sarà caratterizzato da una grande flessibilità in termini di numero di profili e di dispositivi utilizzabili con un solo abbonamento. Vediamo, allora, come funziona su Disney+ la condivisione degli account, l'utilizzo di più dispositivi contemporaneamente e il download dei contenuti.

Disney+: come vederlo in Italia

Dims
Pre-ordine sulla piattaforma Disney +

Cerchiamo prima di capire come poter usufruire del servizio in Italia. Come abbiamo già detto, Disney Plus sarà disponibile in Italia dal 24 marzo 2020, data di uscita che condividiamo con il resto dell'Europa Occidentale. L'abbonamento a Disney+ avrà un costo annuale di € 69,99 e mensile di € 6,99.

Disney+: registrazione account

Disney Plus Login Page
La registrazione su Disney +

Per poter usufruire dei servizi Disney+ e, quindi, anche della condivisione dell'account e del download dei contenuti, sarà necessario effettuare la registrazione. La procedura è molto semplice e può essere compiuta in due modi: accedendo direttamente al sito DisneyPlus.com/it (se si utilizza il PC) o attraverso la app dedicata. In entrambi i casi, verrà chiesto di scegliere le proprie credenziali di accesso, il tipo di abbonamento (annuale o mensile) e il metodo di pagamento. Una volta che avrete il vostro account, potrete navigare tra i migliaia di contenuti disponibili all'interno del catalogo Disney+.

Disney+: abbonamento, registrazione e metodi di pagamento

Dove guardare Disney+: dispositivi compatibili

Im 126099
Interfaccia Disney + su smartphone

Una volta effettuata la registrazione, il servizio di streaming video Disney+ sarà disponibile su tutti i dispositivi compatibili capaci di offrire una risoluzione massima fino a 4K con HDR: Smart TV, smartphone Android, dispositivi Apple e console di gioco come Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One. Il servizio sarà anche compatibile con le Fire TV Stick.

La condivisione account su Disney+

Disney Plus Dispositivi Scaled
Disney+: dispositivi compatibili

Come abbiamo detto in precedenza, Disney+ si differenzia dai suoi principali competitor per aver adottato una politica molto elastica in termini di condivisione dell'account. Accedendo con le stesse credenziali, infatti, sarà possibile la registrazione di 10 dispositivi diversi e la visione di contenuti su quattro dispositivi contemporaneamente. Non solo, all'interno del medesimo account sarà possibile creare ben sette profili differenti, compresi quelli realizzati ad hoc per i più piccoli, con contenuti considerati sicuri.

Ovviamente, favorire una condivisione dell'account (e quindi risparmiare sull'abbonamento) su Disney+ non significa la completa libertà di abusarne al di fuori del contesto familiare/domiciliare; ci saranno, infatti, dei sistemi automatizzati per rilevare l'abuso di questo servizio, come il registro dei dispositivi collegati e la loro collocazione geografica.

Il download dei contenuti da Disney+

Unnamed
Interfaccia della piattaforma Disney +

Se state già pensato di effettuare il download dei contenuti da Disney Plus per poter vedere i vostri film e serie TV preferite offline, c'è una buona notizia per voi: sono dieci, infatti, i dispositivi abilitati per il download! Inoltre, non esistono specifiche restrizioni riguardo alla quantità massima di contenuti da poter scaricare su un singolo dispositivo.