Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Classici Disney: i 10 migliori remake in live action

La classifica dei migliori remake live action Disney: da La carica dei 101 - Questa volta la magia è vera a Lilli e il vagabondo ecco quelli davvero imperdibili.

CLASSIFICA di 10/05/2020
La Bella e la Bestia: Emma Watson e Dan Stevens danzano in una scena del film
La Bella e la Bestia: Emma Watson e Dan Stevens danzano in una scena del film

I Classici Disney sono entrati nei cuori di intere generazioni di bambini, da Biancaneve e i sette nani e Cenerentola a film più recenti come Frozen e Rapunzel, le produzioni della Casa del Topo incantano da sempre grandi e piccini. Negli ultimi anni, però, a guadagnarsi un posto di riguardo tra i film più amati dei giovanissimi ci sono anche i numerosi remake live action Disney, rivisitazioni di molti dei capolavori del passato con attori in carne e ossa (o, come nel caso de Il Re Leone, utilizzando un CGI fotorealistico). Con l'arrivo anche in Italia di Disney +, questi film sono finalmente a portata di telecomando o di click, ci pareva quindi necessario un articolo in cui riscoprire insieme i 10 *migliori remake live action dei classici Disney, in ordine di uscita, da La carica dei 101 - Questa volta la magia è vera a Lilli e il vagabondo.

1. La carica dei 101 - Questa volta la magia è vera (1996)

La Carica 101 Magia Vera Recensione 22801 1280X16
Una scena di La carica dei 101 - Questa volta la magia è vera

Cominciamo questa lista con il remake live action del classico del 1961, La carica dei cento e uno. La carica dei 101 - Questa volta la magia è vera, diretto da Stephen Herek, ha come protagonisti Rudy Dearly (Jeff Daniels) e il suo migliore amico a quattro zampe, il dalmata di nome Pongo. L'amore sconvolgerà la loro vita quando conosceranno Anita (Joely Richardson) e la sua cagnolina Peggy. Dopo aver dato alla luce 15 cuccioli, le cose per Pongo e Peggy, ma anche per i loro padroni, si complicano improvvisamente: la ricca e spietata Crudelia De Mon, qui interpretata da una strepitosa Glenn Close, vorrebbe impadronirsi dei piccoli dalmata per farsi una pelliccia con il loro manto. Per questo, la donna assumerà due delinquenti per rapire la cucciolata e Pongo e Peggy dovranno affrontare numerose peripezie per riuscire a salvarli.

2. Alice in Wonderland (2010)

L'immagine finale di Mia Wasikowska nella sequenza del giardino in Alice in Wonderland
L'immagine finale di Mia Wasikowska nella sequenza del giardino in Alice in Wonderland

Film diretto da Tim Burton, Alice in Wonderland è la versione live action del classico Alice nel Paese delle Meraviglie del 1951 (anche se rispetto a molti dei film di cui parleremo in questa lista, si prende molte libertà dal punto di vista della trama). Alice Kingsleigh (Mia Wasikowska) è una ragazza che sogna una vita avventurosa e che, dopo essere stata chiesta in sposa dallo sgradevole lord Hamish Ascot, decide di darsi alla fuga. Nel bosco vicino casa Alice si imbatte nel Bianconiglio, un incontro che fa riaffiorare in lei strani ricordi del passato. Seguendolo dentro ad una grande buca, la ragazza si ritrova catapultata in un mondo fantastico popolato da stranissimi personaggi e creature, tra cui la Regina Rossa (Helena Bonham Carter), la Regina Bianca (Anne Hathaway) e Il Cappellaio Matto (Johnny Depp). Il futuro del Paese delle Meraviglie e di tutti i suoi nuovi amici è nelle mani della giovane Alice che, tra mille peripezie ed avventure, imparerà l'importanza di poter scegliere il proprio destino.

Tim Burton: la fantasia al potere e il fascino del cinema dark

3. Maleficent (2014)

Maleficent: Angelina Jolie in una scena del film
Maleficent: Angelina Jolie in una scena del film

Maleficent è un remake molto particolare, rivisita infatti uno dei Classici più amati - La bella addormentata nel bosco, del 1959 - dalla prospettiva inedita del suo villain, Malefica. Diretto da Robert Stromberg, il film è interpretato da Angelina Jolie e Elle Fanning. Malefica è una creatura fatata dotata di possenti ali e, insieme a molti altri esseri magici, vive in simbiosi con la natura: a rovinare la pace ci penseranno però gli esseri umani che, guidati da Re Enrico, vogliono sterminare gli abitanti della magica brughiera. Un giorno, Malefica incontra Stefano e tra i due nasce un profondo sentimento, ma il ragazzo, per entrare nelle grazie del re e poter sposare sua figlia, decide di strapparle le ali e consegnarle al nemico. Sconvolta dal tradimento, Malefica medita la sua vendetta e innalza una barriera di rovi, per allontanare per sempre gli umani dalle creature fatate. Dopo alcuni anni, Stefano diventa re e annuncia la nascita della sua primogenita, Aurora, che però durante il battesimo verrà maledetta proprio da Malefica: se la principessa si pungerà con il fuso di un arcolaio cadrà in un sonno senza fine. Aurora crescerà quindi sotto le cure di tre fatine, ma verrà osservata da lontano da Malefica e, con il passare degli anni, riuscirà a far breccia nel suo cuore e a stringere con lei un legame molto profondo. Di questo film è stato prodotto anche un sequel, Maleficent 2: Signora del Male, uscito al cinema nel 2019.

4. Cenerentola (2015)

Cenerentola: Lily James scende dalla sua carrozza stregata in una scena del film
Cenerentola: Lily James scende dalla sua carrozza stregata in una scena del film

Cenerentola, diretto da Kenneth Branagh e interpretato da Lily James e Richard Madden, è il remake del Classico omonimo del 1950. Al centro della storia troviamo Ella, costretta a crescere con la perfida matrigna e con le sue sorellastre dopo la morte del padre e da loro ribattezzata, con scherno, Cenerentola. Fuggita nel bosco dopo l'ennesimo sopruso, Ella incontra Kit, un giovane affascinante che non le rivela, però, di essere il figlio del re. Il giovane la invita ad una grande festa al castello, ma la matrigna e le sorellastre, estremamente invidiose della sua bellezza e del suo animo gentile, le mettono i bastoni tra le ruote, distruggendo il suo vestito. Fortunatamente, l'intervento della fata madrina (Helena Bonham Carter), permetterà a Cenerentola di incontrare di nuovo il suo principe.

Cenerentola: i 15 migliori adattamenti

5. Il libro della giungla (2016)

Il libro della giungla: una scena del film Disney
Il libro della giungla: una scena del film Disney

Il libro della giungla è un film diretto da Jon Favreau, live action del classico d'animazione nel 1967. Il film racconta del piccolo Mowgli, un cucciolo d'uomo cresciuto nella giungla in un branco di lupi, guidato dal sapiente Akela, e con l'amicizia della pantera Bagheera. Il bambino dovrà però stare molto attento alla crudele Shere Khan, che nutre un odio profondo nei confronti degli essere umani. Questo libro non è il primo tentativo di fare della storia originariamente creata da Rudyard Kipling un film con attori in carne ed ossa, nel 1994 è infatti uscito Mowgli - Il libro della giungla.

6. La bella e la bestia (2017)

La Bella e la Bestia: Emma Watson e Dan Stevens nella scena del ballo
La Bella e la Bestia: Emma Watson e Dan Stevens nella scena del ballo

Passiamo al remake live action di uno tra i classici Disney più amati, La bella e la bestia del 1991. La bella e la bestia racconta di Belle (Emma Watson), figlia dell'eccentrico artista Maurice, una bellissima giovane che sogna per sé un futuro diverso rispetto a quello delle sue coetanee. Un giorno, dopo essere stato attaccato da un branco di lupi sulla strada del mercato, Maurice si rifugia in un castello in rovina, non sapendo però che lì vive la temibile Bestia, un principe tramutato da una fata in una creatura mostruosa. L'unico modo per liberare il padre per Belle sarà quello di prendere il suo posto nel castello, i cui abitanti sono strati trasformati in oggetti parlanti. Dopo la diffidenza iniziale, Belle e la Bestia svilupperanno pian piano una profonda amicizia, che si trasformerà presto in qualcosa di diverso. Potrà il sentimento che i due provano l'una per l'altro spezzare l'incantesimo o sarà ormai troppo tardi?

La Bella e la Bestia: un classico senza tempo compie 25 anni

7. Il re leone (2019)

Il Re Leone 2019 3
Il Re leone: Mufasa con il piccolo Simba

Continuiamo con Il re leone diretto da Jon Favreau, che come vi anticipavamo è stato realizzato con un un CGI fotorealistico, e remake dell'amatissimo Classico del 1994. La storia è quella del giovane leoncino Simba, destinato a succedere al trono delle Terre del Branco a suo padre Mufasa. La sua strada verrà però ostacolata da suo zio, il crudele Scar. Dopo la morte del padre, di cui si sente responsabile, il giovane Simba sarà costretto a fuggire dalle Terre del Branco. Con l'aiuto di una coppia di nuovi amici, Timon e Pumba, il piccolo principe crescerà in esilio, presto però dovrà fare i conti con il proprio passato e riappropriarsi di ciò che gli spetta di diritto.

8. Aladdin (2019)

Al 26228Rsm
Aladdin: Mena Massoud e Will Smith in una scena

Aladdin, diretto da Guy Ritchie, è il remake del Classico Disney del 1992. Il protagonista, Aladdin, è un giovane ladruncolo della città di Agrabah che un giorno, per caso, si innamora della bellissima Jasmine, principessa recatasi al mercato sotto mentite spoglie. Entrato poi in possesso di una magica lampada, contenente un genio in grado di esaudire tre desideri, il ragazzo si farà tramutare in un principe, pronto a conquistare così la sua principessa. Sulla strada del loro amore però si metterà Jafar, il malvagio Gran Visir del sultano che vuole per sé il grande potere del genio. Nel ruolo del genio, che nella versione animata era stato doppiato da uno strepitoso Robin Williams, troviamo Will Smith, qui decisamente in ottima forma.

15 migliori film nostalgici su Disney+ da vedere

9. Dumbo (2019)

Dumbo 16
Dumbo: Colin Farrell in una scena del film

Diretto da Tim Burton e interpretato, tra gli altri, da Colin Farrell e Michael Keaton, Dumbo è il remake live action dell'amatissimo Classico del 1941. La storia, che si distacca molto da quella originale, ha sempre al centro il piccolo Dumbo, un elefantino dalle orecchie tanto grandi da permettergli di spiccare il volo. Tra chi vuole il suo bene e chi invece vuole solo sfruttare il suo incredibile talento, Dumbo farà di tutto per ritrovare la sua adorata mamma, da cui viene separato dopo un terribile incidente nel circo di cui entrambi sono attrazioni.

10. Lilli e il vagabondo (2019)

Lady And The Tramp 2019 First Look Photo
Lilli e il Vagabondo: una foto dei protagonisti

Lilli (doppiata da Tessa Thompson) è un cocker spaniel che vive con una giovane coppia (Thomas Mann e Kiersey Clemons): viziata e coccolata la piccola è al centro del mondo dei propri padroni. Le cose per lei però cambiano con l'arrivo di un bebè in casa, cambiamento che la cagnolina non riesce a capire, soprattutto quando viene lasciata sola in compagnia della crudele zia Sarah, poco avvezza alla presenza in casa di un cane e subito pronta a metterle una museruola. Lilli scappa così dalla zia e si ritrova da sola e completamente sperduta. A venirle in aiuto Biagio (Justin Theroux), il "vagabondo" del titolo, un cane randagio abituato a cavarsela in ogni situazione. I due, dapprima solo amici poi legati da un sentimento sempre più profondo, esploreranno gli angoli più belli della città, da una gita in battello a vapore fino ad un ristorante italiano dove divideranno un piatto di spaghetti con le polpette. Insieme al vagabondo, Lilli scoprirà l'ebrezza di vivere in libertà ma anche i lati più negativi di non avere un padrone, come il rischio costante di essere catturati dall'accalappiacani e di essere rinchiusi in canile. Remake del classico d'animazione del 1955, Lilli e il vagabondo è stato diretto da Charlie Bean ed è stato reso disponibile direttamente su Disney+.

I 20 migliori cartoni animati Classici su Disney+