The Host

2013, Romantico

Un'ospite per Andrew Niccol

Andrew Niccol sostituirà Susanna White dietro la macchina da presa per dirigere Saoirse Ronan in The Host.

A differenza di quando annunciato in precedenza, non sarà Susanna White a dirigere l'atteso - soprattutto dai fan di Stephenie Meyer - adattamento del suo nuovo romanzo, The Host, ma lo sceneggiatore del progetto Andrew Niccol.
L'ospite, uscito nel 2008, dopo il successo della popolarissima The Twilight Saga, è ambientato nel bel mezzo di un'invasione aliena in cui la mente degli uomini viene catturata da invisibili esseri extraterrestri che lasciano il corpo intatto. E' così che Melanie e Wanda si conoscono. Una è l'ospite terrestre, l'altra è lo spirito alieno, entrambe sono pedine in una furiosa guerra per il possesso del pianeta. Dovrebbero odiarsi, ostacolarsi, tentare di distruggersi a vicenda, ma avviene qualcosa che le fredde intelligenze degli extraterrestri non hanno previsto: l'appassionata Melanie e la tenace Wanda dividono pensieri, emozioni e sentimenti, fino a che l'amore travolge anche l'anima impassibile dell'aliena. Contro ogni regola, contro ogni istinto, contro tutti, Wanda accetta di aiutare la sua ospite a riunirsi a Jared, l'umano di cui Melanie è innamorata che si trova nascosto in un rifugio sicuro, e si mette in viaggio, decisa a ritrovare il ragazzo che ha acceso in entrambe un amore tanto intenso e sconvolgente da abbattere qualunque ostacolo. Pochi giorni fa Saoirse Ronan è stata ingaggiata per interpretare la volitiva Melanie.

Al momento Andrew Niccol è impegnato nella post produzione del suo sci-fi thriller Now, che vede nel cast Amanda Seyfried, Justin Timberlake, Alex Pettyfer, Cillian Murphy e Olivia Wilde.

Un'ospite per Andrew Niccol
Privacy Policy