Iron Man

2008, Azione

Marvel: un recap video per la fase 1 e 2

Gli Studio hanno prodotto un trailer per rispolverare la memoria del pubblico su quanto già accaduto nel Marvel Cinematic Universe.

Sembra ieri che Tony Stark costruiva il suo Mak I in quella dannata caverna nel deserto roccioso, ma in realtà sono già passati sei anni, durante la quale i Marvel Studio sono cresciuti in maniera esponenziale grazie al successo insperato di Iron Man, uno dei personaggi "minori" della casa editrice, che ha portato alla creazione del Cinematic Marvel Universe. In pratica nel 2007 quelli della Marvel si sono riuniti e si sono chiesti "di quale dei nostri personaggi abbiamo ancora i diritti d'autore?", Iron Man è stato il primo nome che è sembrato più adatto per realizzare un action movie.

Con l'arrivo di Robert Downey Jr. sul set per il ruolo dell'iconico di Tony Stark, il supereroe ha trovato la sua perfetta controparte, tanto che ormai uno degli in-joke più diffusi è chiamare l'attore con il nome del suo personaggio. In barba al successo del franchise di Spider-Man della Sony e alla saga dei mutanti degli X-Men della Fox, il Cinematic Marvel Universe (che si è esteso anche al piccolo schermo con Agents of S.H.I.E.L.D., Agent Carter e numerosi progetti futuri) è diventato un fenomeno globale con introiti enormi, che fino ad oggi comprende ben 12 film. La terza fase, quella finale per il momento, prevede la produzione di altri quattro pellicole: Ant-Man, Captain America 3, Doctor Strange, Guardians of the Galaxy 2. Ma la Marvel non si è fermata qui, anzi ha annunciato altri progetti per i prossimi cinque anni. Qui di seguito è disponibile un video che ci mostra il cammino dei nostri eroi - e villain - preferiti dagli esordi fino ad oggi.

Marvel: un recap video per la fase 1 e 2
Privacy Policy