Ant-Man

2015, Azione

3.6
Ant-Man (2015)
Genere
Azione, Fantastico, Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

Dotato della capacità di rimpicciolirsi sino a raggiungere le dimensioni di una formica e di aumentare esponenzialmente la sua forza, il ladro di professione Scott Lang dovrà tirar fuori l'eroe che è in lui per aiutare il Dottor Hank Pym, suo mentore, a proteggere il segreto che circonda il costume di Ant-Man da nuovi e terribili nemici. Perennemente esposti al pericolo, Pym e Lang dovranno pianificare il colpo che salverà il mondo.



#AntMan è un film atipico per la #Marvel ma proprio per questo divertente e riuscito anche per chi non ama i supereroi
Perché ci piace
  • Ant-Man non è il tipico supereroe ed anche le sequenze d'azione sono fuori dagli schermi, ma comunque spettacolari. E il 3D, per una volta, aiuta.
  • Buona l'intesa tra i due simpatici e atletici protagonisti Paul Rudd ed Evangeline Lily, e solita grande presenza scenica per il "vecchio" Michael Douglas.
  • Al buffo personaggio di Michael Peña però bastano poche battute per rubare la scena a tutti.
  • I dialoghi brillanti e le situazioni al limite della commedia più l'ottimo incrocio tra azione e heist movie lo rendono un cinecomic atipico e non banale ma comunque coerente ben inserito nel Marvel Cinematic Universe.
Cosa non va
  • Resta però l'amaro in bocca per non aver visto il progetto originale inizialmente affidato a Edgar Wright e Joe Cornish che, pare, fosse ancora più folle ed estremo.
  • Il personaggio di Darren Cross, il cattivo interpretato dal pur bravo Corey Stoll, è banale e poco approfondito. Le scene che lo vedono protagonista sono quasi tutte da dimenticare.

Le vostre recensioni