Downey jr: Captain America: Civil War sarà "Il Padrino dei cinecomics"


Quali sono le pellicole che hanno influenzato maggiormente l'ultimo film - in ordine di apparizione - della Marvel?

Downey jr: Captain America: Civil War sarà "Il...

Il 4 Maggio si avvicina a grande falcate e l'attesa si fa spasmodica. Captain America: Civil War - terzo lungometraggio dedicato al super-eroe della Marvel - è uno dei film più attesi della primavera cinematografica, e soprattutto sarà uno dei più intensi fino ad ora realizzati dalla casa delle idee.

Leggi anche: Captain America: Civil War, il commento al nuovo trailer: guerra aperta e... finalmente Spider-Man!

'Sarà Il padrino dei cinecomics' - rivela Robert Downey Jr. durante un'intervista, "un film tentacolare con molti personaggi e storie intricate, un vero thriller politico" sottolinea Joe Russo.

Guarda il video: Civil War: la reazione di Andrew Garfield al nuovo Spider-Man

"Le opere di riferimento? Probabilmente, non quelle che vi immaginate" continua il regista "I film a cui ci rifacciamo sono Seven, stranamente, e Fargo. Non stiamo facendo paragoni in termini di qualità, ma di influenza. È più grande di tutto ciò che la Marvel ha realizzato fino ad ora. E' un film quasi epico. Sarà molto più potente di The Winter Soldier" conclude Joe Russo.

Leggi anche: Batman v Superman, per Affleck una scena da brivido tra Alien e Seven

Con tutto questo carico di aspettative, il terzo film dedicato a Captain America - molto vicino ad essere un The Avengers 2.5 - sarà degno di essere tale oppure tutto ciò è una pura e semplice campagna pubblicitaria?

Captain America: Civil War - Un nuovo video mostra il dietro le quinte
Captain America: Civil War - Al via il concorso #DaCheParteStai
Privacy Policy