Babylon A.D.

2008, Azione

Disastri demenziali e intrighi nelle sale USA

Arrivano da oggi nelle sale americane Disaster Movie, la nuova spoof comedy realizzata dagli autori di Hot Movie, e Babylon A.D., il thriller sci-fi diretto da Kassovitz e interpretato da Vin Diesel. Tra le uscite limitate anche 'Ballet Shoes', interpretato da Emma Watson e Sukiyaki Western Django, di Takashi Miike.

Sarà un week-end cinematografico a due facce, nei cinema americani, questo che anticipa il Labor Day: da un lato tantissimo disimpegno riservato ad un pubblico di giovani, dall'altro invece adrenalina e intrighi con due thriller d'azione interpretati da attori di richiamo.

Dopo il successo di Hot Movie, Jason Friedberg e Aaron Seltzer hanno realizzato una nuova spoof-comedy che si intitola Disaster Movie, e come si evince dal titolo prende in giro i recenti blockbuster catastrofici come Cloverfield, ma anche pellicole come Sex and the City, Juno, Iron Man e soprattutto i personaggi più in vista del momento, tra cui Zac Efron, Amy Winehouse (nella foto) Justin Timberlake e la giovane star di Hannah Montana, Miley Cyrus. Tra i tantissimi interpreti della pellicola ritroviamo ancora una volta Carmen Electra - già interprete di Epic Movie e 3ciento - nel ruolo di una sexy e spietata assassina.
Ancora disimpegno in salsa demenziale con College, la teen comedy diretta da Deb Hagan incentrata su un week-end selvaggio organizzato da tre ragazzi presso il campus del college che frequenteranno dopo il diploma. Tra i protagonisti di questa pellicola, che riprende un filone sfruttato più volte, quello delle goliardate adolescenziali alla Porky's, figurano Drake Bell, Kevin Covais, Andrew Caldwell e Haley Bennett.

Vin Diesel in una scena di Babylon A.D.
Come già anticipato però, non sarà soltanto un fine settimana all'insegna di battutacce e allusioni pesanti, ma anche di azione e intrighi, con Babylon A.D. diretto da Mathieu Kassovitz e Traitor, per la regia di Jeffrey Nachmanoff.
Il regista e attore francese porta sul grande schermo una pellicola ispirata ad un romanzo di Maurice G. Dantec ambientato in un futuro post-apocalittico, nel quale Vin Diesel è un mercenario che viene incaricato di scortare una misteriosa donna dall'Europa dell'Est a New York. Oltre a Diesel, che presto vedremo nel quarto capitolo di The Fast and The Furious, nel cast del film figurano anche Michelle Yeoh, Gérard Depardieu e Charlotte Rampling.
I protagonisti del film di Nachmanoff invece - che è interpretato da Don Cheadle, Guy Pearce e David Clark - sono due agenti della CIA che lavorano sotto copertura, integrati in una cellula di terroristi islamici, e in seguito vengono accusati loro stessi di essere terroristi. Curiosamente, il soggetto della pellicola porta la firma di Steve Martin, al quale venne l'idea su questa storia durante la lavorazione di Un ciclone in casa e la sottopose ai produttori David Hoberman, Todd Lieberman.

Quentin Tarantino in una scena di Sukiyaki Western Django
Particolarmente interessanti anche le uscite previste in alcune aree limitate degli States, tra le quali segnaliamo Sukiyaki Western Django, diretto da Takashii Miike che vede anche Quentin Tarantino tra gli interpreti, assieme a Hideaki Ito e Koichi Sato e il dramma Ballet Shoes, che è interpretato da Emma Watson, l'incantevole Hermione Granger della saga di Harry Potter.
Diretto da Sandra Goldbacher, regista inglese che ha firmato numerosi spot televisivi e una manciata di pellicole, tra cui Me Without You, il film racconta la storia di tre giovani ragazze, che negli anni '30 vengono adottate da un eccentrico esploratore e sua nipote.

Disastri demenziali e intrighi nelle sale USA
Privacy Policy