L'uomo d'acciaio

2013, Azione

Darren Aronofsky in corsa per dirigere Superman

Il regista di The Wrestler e Black Swan si aggiunge alla rosa dei candidati, mentre il collega Ben Affleck non è più in lizza per il lavoro.

Dopo aver schivato il rischio di dirigere il remake di Robocop e dopo averci donato lo straordinario Cigno Nero - Black Swan, Darren Aronofsky è entrato a far parte della lista dei candidati alla regia del reboot di Superman. Aronofksy è in buona compagnia visto che con lui vi sono l'emergente Duncan Jones, Jonathan Liebesman, Matt Reeves, il veterano Tony Scott e il visionario Zack Snyder. Anche Ben Affleck, dopo l'ottimo The Town, era stato brevemente preso in considerazione, ma l'attore non farebbe più parte della rosa dei candidati.

A valutare la lista in questione vi sono il regista di Inception Christopher Nolan, che supervisiona lo sviluppo del reboot, e la produttrice esecutiva Emma Thomas. I due hanno un compito particolarmente delicato visto che devono trovare un regista sufficientemente abile da ridar vita a un franchise praticamente defunto dopo il tonfo di Superman Returns, ma che in più accetti di collaborare attivamente con Nolan, visto che il regista è coinvolto direttamente nelle varie fasi di sviluppo del film. La volontà della Warner è quella di far uscire il nuovo Superman entro il 2012, quindi tra non molto si dovrebbe conoscere il nome del candidato prescelto per la regia del blockbuster.

Darren Aronofsky in corsa per dirigere Superman
Privacy Policy