Tron Legacy

2010, Avventura

Buon Natale (in Sudafrica, ovviamente) al box office

Il cinepanettore sfornato come tradizione da Filmauro vince la sfida ai botteghini su La banda dei Babbi Natale e The Tourist. Negli USA, è eccellente il debutto del sequel disneyano Tron Legacy.

Adesso è Natale. Sul serio. E Natale al cinema nel nostro paese significa cinepanettone: quest'anno, Filmauro, Neri Parenti e Christian De Sica ci portano nell'esotico e variopinto Sudafrica per trascorrere le feste tra metropoli pittoresche e bestie feroci, e il pubblico risponde prontamente alla chiamata: ed ecco per Natale in Sudafrica un esordio con oltre 3 milioni e duecentomila euro.
Ma l'offerta per uno dei week end più ricchi dell'annata cinematografica comprende anche l'ultimo, divertente lavoro del popolare trio composto da Aldo, Giovanni e Giacomo, La banda dei Babbi Natale, che pure non manca di catturare una discreta quantità di spettatori e registrare un esordio di tutto rispetto, due milioni e mezzo di euro.
Poco sotto i due milioni la specialità natalizia The Tourist, che pur non essendo un un film italiano completa un podio che di italiano ha molto; restano le briciole ad altri film con un certo appeal festivo come Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero e Megamind; non è eccezionale il debutto della commedia di Sergio Castellitto La bellezza del somaro.

Negli States, il week end pre-natalizio porta nelle sale Tron Legacy, e il risultato è sorprendente: il film di Joseph Kosinski debutta oltre i quaranta milioni di dollari, superando le attese e "vendicando" l'accoglienza freddina che ottenne ventotto anni fa l'originale Tron. Non un debutto paragonabile a quello del fenomeno Avatar solo lo scorso anno, ma comunque una performance invidiabile. Secondo posto per L'orso Yoghi, altra uscita di rilievo della settimana, che non fa sfracelli ma supera agevolmente Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero, che scende al terzo posto, ma tiene meglio di quanto fosse legittimo attendersi.
Per quanto riguarda la sorte ai botteghini degli Oscar-hopeful, che in queste settimana è interessante seguire considerato che la Awards race è entrata nel vivo, Cigno nero - Black Swan, al sesto posto della top ten, non ottiene in wide release gli stessi risultati straordinari che aveva fatto registrare in limited, ma mantiene comunque una buonissima media sale. The Fighter si fa notare invece in wide release e scala la classifica fino al quarto posto.

Box office week-end


1
1

Natale in Sudafrica


2010
  • Incasso weekend: 3,246,048 € ( 600 sale )
  • Incasso totale: 3,250,414 €
2
2

La banda dei Babbi Natale


2010
  • Incasso weekend: 2,591,060 € ( 504 sale )
  • Incasso totale: 2,591,060 €
3
3

The Tourist


2010
  • Incasso weekend: 1,902,897 € ( 371 sale )
  • Incasso totale: 1,904,310 €
4
4

Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero


2010
  • Incasso weekend: 1,337,018 € ( 339 sale )
  • Incasso totale: 1,337,018 €
5
5

Megamind


2010
  • Incasso weekend: 954,255 € ( 375 sale )
  • Incasso totale: 954,866 €

Buon Natale (in Sudafrica, ovviamente) al box...
Privacy Policy