Nessuno mi può giudicare

2011, Commedia

3.2
Nessuno mi può giudicare (2011)
Genere
Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

La trentacinquenne Alice vive in una bella villetta all'Olgiata, ha un marito, un figlio di nove anni e tre domestici extracomunitari. La sua vita sembra un sogno dorato, ma si rivelerà ben presto un incubo. Suo marito muore in un incidente e il suo avvocato le spiega che è rimasta sul lastrico. Alice e suo figlio lasciano i Parioli e vanno a vivere nella periferia romana, pesci fuor d'acqua nell'oceano multietnico dell'estrema periferia. Trovandosi sommersa dai debiti, Alice deve inventarsi qualcosa per salvare la sua vita e quella del figlio e l'unico modo che trova per guadagnare denaro in poco tempo è fare la escort.

Le vostre recensioni