Mad Max: Fury Road

2015, Fantascienza

Warner e Marvel: anche a Lucca guerra di anticipazioni per la gioia dei fan

Vi raccontiamo il contenuto dei trailer esclusivi di Interstellar, Mad Max: Fury Road, Jupiter e delle altre pellicole Warner in arrivo e della prima clip di Ant-Man, mostrata a Lucca Comics & Games.

In meno di un mese Warner Bros. e Marvel Studios hanno sparato le loro cartucce. Le compagnie hanno messo in piedi due eventi in cui hanno annunciato i progetti futuri confermando rumor che da tempo circolavano sul web e cogliendo in contropiede il pubblico con clamorose sorprese. Warner ha ufficializzato una raffica di titoli ispirati a fumetti DC Comics che invaderanno i cinema da qui al 2020 mentre Marvel ha rivelato titoli e release delle pellicole che andranno a comporre la preannunciata Fase Tre. In questo weekend il campo di battaglia si è spostato a Lucca Comics & Games la cui sezione Movie sta diventando un'importante vetrina per le novità autunnali nel campo del fantasy, animazione e cinema per ragazzi.

Le stelle: l'ultima frontiera

A Lucca, Warner ha presentato una ricca reel di trailer, alcuni già visti in rete come Come ammazzare il capo... e vivere felici 2, American Sniper, Vizio di forma e lo spettacolare promo di In the Heart of the Sea, altri mostrati in un'inedita versione estesa più un teaser lampo, Hotel Transylvania 2, in cui viene preannunciato il ritorno al completo dei simpatici protagonisti del cartoon, ritorno previsto per Halloween 2015. Suggestivo il trailer esteso di Interstellar. A una manciata di giorni dall'uscita del film di Christopher Nolan (in sala il 6 novembre) il promo mostrato a Lucca ci ha permesso di approfondire la relazione tra i personaggi di Matthew McConaughey e Anne Hathaway. Oltre a mostrare McConaughey insieme ai figli, il trailer contiene, infatti, un ampio spezzone ambientato nello spazio che mostra l'approdo degli astronauti su un pianeta sconosciuto e le difficoltà di Anne Hathaway a portare a termine la propria missione. A incoraggiare e sostenere la donna è proprio il collega, interpretato da McConaughey.
Poche le novità riguardo all'ultimo capitolo di Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate . Per evitare di spoilerare il gran finale, Warner ha accostato al trailer già edito una serie di interviste a Peter Jackson e al resto del cast che magnificano le doti recitative di Ian McKellen nell'interpretare lo stregone Gandalf.

Sexy e sofisticato il trailer esteso di Focus, heist movie incentrato sull'ambiguo rapporto tra Will Smith e la bionda e procante Margot Robbie. Dal trailer evinciamo la filosofia di Will Smith enunciata mentre il suo personaggio viene legato e picchiato: "Nella vita esistono due tipi di persone: martelli e chiodi. Decidi tu chi vuoi essere".

Missione in Corea

Jupiter Ascending: una suggestiva immagine

Esilarante, sboccato, politicamente scorretto e completamente fuori di testa è l'extended trailer di The Interview, ultima follia comica di Seth Rogen e James Franco. Come sappiamo i due interpretano produttore e conduttore di una trasmissione tv americana dedita al gossip più becero e improbabile che, all'improvviso, ottiene un'intervista esclusiva con il dittatore della Corea del Nord. In men che non si dica i due malcapitati vengono contattati dalla CIA che gli affida una missione impegnativa: eliminare il dittatore. A giudicare dal trailer dubitiamo che i due saranno all'altezza di tale compito. Rogen e Franco non ci vanno leggeri. Mentre vediamo il povero Seth costretto a nascondere un'arma segreta di notevoli dimensioni nel proprio orifizio per superare indenne i controlli, James Franco si vanta del suo successo col gentil sesso esclamando: "Ho scopato più donne io di Ellen DeGeneres". Il mood della pellicola, il cui promo inanella gag a raffica, è dichiarato. Gli spettatori sono avvertiti. Elegante e suggestivo il trailer esteso di Jupiter - Il destino dell'universo, che approfondisce la relazione tra i personaggi di Channing Tatum e Mila Kunis. Scopriamo così che la natura di Tatum è aliena, il che spiega il suo look piuttosto inusuale, e che il suo compito è quello di proteggere la dimessa Mila Kunis svelandole la sua origine regale. Mentre Channing istruisce la sua protetta indicandole il suo peggior nemico, un nobile spietato pronto a tutto pur di eliminare la possibile rivale al trono (interpretato da Eddie Redmayne), assistiamo alla nascita di un tenero sentimento culminato in un bacio sensuale tra la Kunis e Tatum, ma scopriamo anche la violenta pratica della Mietitura, di cui farà le spese lo stesso Tatum.

L'apocalisse di Max

Mad Max: Fury Road - Tom Hardy attraverso il deserto in motocicletta carico di bagagli

Paesaggi futuristici ed effetti speciali non mancano, ma a oscurarli ci pensa l'ultimo extended trailer della reel, il più incredibile, quello che sicuramente genererà più hype nel pubblico. Stiamo parlando di Mad Max: Fury Road. Il trailer si apre con una figura di spalle nel deserto a fianco di un'auto semidistrutta. La figura in questione è il nuovo Mad Max, interpretato da Tom Hardy. Mentre una lucertola sfreccia sulla sabbia, immersa in una luce rossa e abbagliante, Max sale sulla sua auto, inseguito da un branco di veicoli carichi di un esercito sgangherato e sanguinario. Max viene raggiunto, catturato e rinchiuso in una gabbia. Assistiamo alle orribili torture a cui viene sottoposto, il corpo martoriato, mentre la sua voce off pronuncia battute quali "Il mio mondo è fuoco e sangue". Nel trailer fa la sua comparsa anche un'irriconoscibile Charlize Theron, il volto oscurato da un trucco pesantissimo, alla guida di un veicolo che trasporta alcune ragazze seminude, il suo compito è quello di allontanarle da un pericolo mortale. Nella loro corsa sfrenata su veicoli diversi, Tom Hardy e Charlize Theron si lanciano occhiate complici che preludono a una qualche forma di alleanza. Nell'ultima parte del trailer si concentrano scontri, esplosioni e combattimenti epici. Il tutto con una qualità visiva da mozzare il fiato.

Arriva l'uomo formica!

Ant-Man, ecco la prima foto di Paul Rudd sul set

Quest'anno la Marvel si è dimostrata più avara di anticipazioni. La proiezione lucchese di Guardiani della Galassia è stata preceduta da uno speciale videosaluto da parte di Dave Bautista, interprete di Drah il Distruttore, e da un estratto del San Diego Comic Con in cui il Presidente di Marvel Kevin Feige introduce il team di Avengers: Age of Ultron quasi al completo (manca Scarlett Johansson che a luglio era prossima a partorire). Ad aprire le danze, in tutti i sensi, è Robert Downey Jr. che entra nella mitica Hall H sulle note di un brano dance con in mano un cesto di rose che lancerà al pubblico. Lo seguono a ruota un divertito Jeremy Renner, Mark Ruffalo, Chris Evans, Chris Hemsworth, gli agenti dello S.H.I.E.L.D. Samuel L. Jackson e Cobie Smulders e i nuovi arrivi del team, James Spader, Paul Bettany, Aaron Taylor-Johnson ed Elizabeth Olsen. Per Marvel la vera sorpresa arriva con la prima clip inedita di Ant-Man. E' Lucca a regalarci le prime immagini della pellicola in lavorazione ad Atlanta. Gran parte della clip è accompagnata dalla voce off di Michael Douglas che, nei panni del Dottor Hank Pym, impartisce ordini a qualcuno. Le immagini ci mostrano un laboratorio scuro e pieno di marchingegni. Finalmente entra in campo l'interlocutore di Pym; si tratta di Scott Lang in versione miniaturizzata. Il personaggio, inguainato nella tuta di Ant-Man, di cui finalmente scorgiamo il design, corre e salta su e giù per il laboratorio cavalcando una formica di dimensioni smisurate rispetto a lui. La clip si chiude bruscamente lasciandoci col desiderio di poter vedere al più presto nuove immagini del film.

Warner e Marvel: anche a Lucca guerra di...
Privacy Policy