Venezia 2015, da Johnny Depp a Robert Pattinson, ecco chi ci sarà (e chi no)

Le star della 72esima edizione della Mostra di Venezia. Da Shia LaBeouf a Kristen Pattinson, da Brian De Palma a Jake Gyllenhaal. E poi quelle che hanno dato forfait, da Scorsese a Cumberbatch.

Venezia 2015, da Johnny Depp a Robert Pattinson,...
99 Homes, Michael Shannon posa sul red carpet di Venezia 2014

Mancano pochissimi giorni al debutto della 72esima edizione della Mostra di Venezia, e se gli addetti ai lavori sono già pronti ad immergersi in questa nuova esperienza festivaliera, tra film, interviste, rivelazioni, flop e tante avventure e disavventure extra-festival, lo stesso entusiasmo pervade i fan (soprattutto giovanissimi) che non vedono l'ora di vedere da vicino i loro big: attori, attrici (ma anche registi) che hanno uno spazio speciale nel loro cuore e nei loro sogni. Oltre a loro ci saranno anche gli immancabili cacciatori di autografi e semplici curiosi, o qualcuno che si trova in zona e vuole togliersi lo sfizio di vedere un attore che gli piace per avere qualcosa di speciale da ricordare... e raccontare. Questa bizzarra fauna - chiamiamola così - per circa due settimane condividerà gli spazi con quelli che vogliono farsi notare sul red carpet veneziano (ma non sono esattamente dei vip) e quelli che invece al glamour festivaliero preferiscono il relax della spiaggia di fronte al Palazzo del Cinema.

E poi ovviamente ci saranno le star! Nelle ultime settimane il profilo Twitter del direttore del Festival, Alberto Barbera è stato letteralmente preso d'assalto da tantissimi ragazzi che vogliono sapere chi ci sarà nei prossimi giorni a Venezia, e Barbera ha risposto a tutti, con gentilezza, disponibilità e tantissima pazienza. Sappiamo per certo che alcuni non ci saranno, mentre altri sono confermati da settimane. Su altri invece non abbiamo certezze e d'altronde non si possono escludere imprevisti (e sorprese dell'ultimo minuto). Alcuni grandi nomi - Scorsese e DiCaprio, su tutti - non ci saranno, ma le altre star in arrivo potrebbero movimentare la kermesse con la loro presenza...

Leggi anche - Venezia 2015: i nostri 15 film più attesi

Robert Pattinson e Kristen Stewart, reunion in Laguna

Una delle apparizioni più chiacchierate di questa edizione è quella di Robert Pattinson e Kristen Stewart, che si ritroveranno a presentare due film diversi - lei è a Venezia con Equals di Drake Doremus, lui è la star di Childhood of a Leader - lo stesso giorno. Se pensate che la love story dei due giovani divi di Twilight sia ormai superata, sarete smentiti dalla folla di ragazzi che non vede l'ora di vederli a Venezia. Escludiamo che possano sfilare sul red carpet insieme, visto che ormai le loro strade cinematografiche e sentimentali si sono divise, ma Kristen sarà sicuramente con Nicholas Hoult e (forse) con Guy Pearce e Jacki Weaver, mentre Pattinson sarà affiancato dalla bella Bérénice Bejo, che lo affianca nel film di Brady Corbet.

Leggi anche - Emma Watson e Kristen Stewart, i 25 anni di due ragazze fantastiche

Johnny Depp e Eddie Redmayne, un gangster e una ragazza sul red carpet

Johnny Depp testimonial per il profumo di Dior (2015)

Non importa se ultimamente il curriculum cinematografico di Johnny Depp segna più tonfi che successi, lui resta un idolo indiscusso per i suoi fan. Johnny sarà a Venezia per presentare Black Mass - L'ultimo gangster insieme a Joel Edgerton e alla star di Cinquanta sfumature di grigio, Dakota Johnson, ma non condividerà il red carpet (e i fan) con Benedict Cumberbatch, che in queste settimane è impegnato sui palcoscenici di Londra con l'Amleto di Shakespeare.

E' possibile però che insieme a Depp ci sia la moglie Amber Heard, che tra l'altro è nel cast di The Danish Girl, che vede Eddie Redmayne nel ruolo dell'artista transessuale Lili Elbe. Il premio Oscar per La teoria del tutto sarà sicuramente a Venezia (e se si presentasse in abiti femminili sarebbe un bel colpaccio, ma lo escludiamo) e con lui potrebbero esserci due star non ancora famosissime, ma di indubbio fascino come Alicia Vikander e Matthias Schoenaerts.

Contenuto pubblicitario

Leggi anche - Ciak, si cambia sesso: il cinema en travesti

Tra l'altro Schoenaerts - che qualcuno ricorderà nel bellissimo Un sapore di ruggine e ossa - così come Dakota "CinquantaSfumature" Johnson - sono anche nel cast della nuova pellicola di Luca Guadagnino, A Bigger Splash, che sarà presentato dall'attrice-feticcio del regista, Tilda Swinton (già confermata) e probabilmente anche Ralph Fiennes e Corrado Guzzanti, che sono nel cast della pellicola.

The Danish Girl: Eddie Redmayne nella prima immagine ufficiale del film

Gli italiani, sangue del nostro sangue

Al contrario delle star americane, che approdano al Lido solo per presentare i loro ultimi film, gli italiani a Venezia vengono anche solo per assistere ad una première o anche per farsi vedere ad un evento così importante. Oltre all'immancabile battaglione di vip nostrani - più o meno illustri - che si faranno vedere in occasione della serata inaugurale, è possibile che quest'anno a Venezia ci siano i protagonisti dell'ultimo film di Marco Bellocchio, Sangue del mio sangue e quelli di Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino. Quindi c'è una buona possibilità che a Venezia ci sianoFilippo Timi - sempre affabile e disponibilissimo con i fan, tra l'altro - così come Alba Rohrwacher, Valeria Golino e Adriano Giannini. L'altro film italiano in concorso, invece, L'attesa di Piero Messina, gioca tutte le sue carte sul fascino imperituro della diva francese Juliette Binoche.

Sangue del mio sangue: una bella immagine subacquea del film di Marco Bellocchio

I grandi assenti: Scorsese, DiCaprio, De Niro e Keaton

The Wolf of Wall Street: Leonardo DiCaprio ascolta i consigli di Martin Scorsese

Sentiremo la mancanza di Cumberbatch alla manifestazione, ma gestire due fandom così imponenti come quella dell'attore inglese e quella di Depp, nello stesso momento, sarebbe stata un'impresa titanica per la security - ma soprattutto sentiremo la mancanza di pezzi da novanta come Leonardo DiCaprio, Robert De Niro, Brad Pitt e Martin Scorsese, che avrebbero dovuto accompagnare il divertente corto The Audition. O meglio, Scorsese potrebbe anche fare un'apparizione a Venezia, ma è improbabile, visto che è impegnato con il montaggio di Silence.

In compenso ci sarà Brian De Palma, che il 9 settembre ritirerà il premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker 2015, ed è anche al centro di un documentario a lui dedicato e presentato in cartellone. Non ci sarà neanche Keira Knightley, che quindi non affiancherà il cast di Everest, il film che darà il via a questa edizione, ma ci sarà sicuramente Jake Gyllenhaal e - forse - anche gli altri protagonisti Josh Brolin, Sam Worthington, Jason Clarke e Robin Wright, ma non lo sappiamo con assoluta certezza. Incerta anche la presenza di Anthony Hopkins, che è l'interprete di Go With Me, e di Rachel McAdams che invece è nel cast dello "scabroso" Il caso Spotlight. Assente anche Michael Keaton, che è tra i protagonisti del film, mentre è probabile che ci saranno Mark Ruffalo - che poche settimane fa era a Giffoni - e Stanley Tucci.

Leggi anche - Mark Ruffalo a Giffoni "Se mi vorrete ancora, sarò un Hulk ingrigito"

Shia LaBeouf, quale performance dobbiamo aspettarci?

La presenza di Shia LaBeouf, che insieme a Kate Mara presenterà Man Down è data per certa da Barbera. Non sappiamo però cosa combinerà l'attore, stavolta, visto che ormai deve la sua popolarità più alle performance artistiche (e alle stranezze) che alle sue interpretazioni. Si presenterà con un sacchetto di carta sulla testa, come a Berlino, qualche anno fa? Litigherà con qualcuno o tenterà di fare irruzione durante la conferenza stampa di qualche collega? Non vediamo l'ora di scoprirlo tra qualche giorno. Non sappiamo se insieme a LaBeouf ci sarà anche Gary Oldman - come lui nel cast del film di Dito Montiel - ma dall'attore inglese non ci aspettiamo particolari stranezze, così come da altre star attese nei prossimi giorni: Idris Elba, che insieme a Cary Fukunaga presenterà Beasts of No Nation, o Jennifer Jason Leigh e le co-star di Anomalisa.

The Nymphomaniac part 1: Shia LaBeouf sul red carpet di Berlino 2014 con un sacchetto di carta sulla testa

E i giurati?

Non ci siamo dimenticati di loro, ma sono stati annunciati ormai da settimane e non c'è dubbio che ci saranno e li vedremo spesso in "zona Festival", spesso seguiti da un seguito di fan e giornalisti. Tra coloro che valuteranno i film presentati in cartellone, guidati dal presidente Alfonso Cuarón, lo scrittore e sceneggiatore Emmanuel Carrère, i registi Nuri Bilge Ceylan, Pawel Pawlikowski, Francesco Munzi, Hou Hsiao-Hsien, Lynne Ramsay e le attrici Diane Kruger ed Elizabeth Banks. Tra i nomi delle altre giurie di questa edizione invece, ritroviamo invece Paz Vega e Anita Caprioli.

Venezia 2015
News Film Foto Video
Venezia 2015: la nostra guida ai 15 film più attesi della Mostra
Johnny Depp: 15 trasformazioni di un divo
Privacy Policy