Black Mass - L'ultimo gangster

2015, Azione

3.0
Black Mass - L'ultimo gangster (2015)
Genere
Azione, Drammatico, Poliziesco
Durata
Regista
Uscita ITA

L'agente dell'Fbi John Connolly convince il mafioso irlandese James "Whitey" Bulger a collaborare con la giustizia, per annientare quello che è il loro nemico comune: la mafia italiana. Siamo nella Boston negli anni Settanta e il loro patto, al di fuori di ogni regola, permetterà presto al criminale di sfuggire alla legge, estendendo oltremodo il suo potere e diventando uno dei gangster più potenti e spietati della storia della città.



#BlackMass #JohnnyDepp si trasforma in un gangster irlandese dal sangue freddo e dallo sguardo di ghiaccio
Perché ci piace
  • Johnny Depp ha un carisma talmente forte da poter affrontare anche un personaggio complesso e sfaccettato come Whitey Bulger.
  • La regia di Scott Cooper è solida e coinvolgente. Il film ha un ritmo elevato e corre veloce per due ore senza momenti di stanca.
  • Il fascino del male non viene mai meno.
  • La Boston criminale degli anni '70 - '80 è un background talmente affascinante da approfondire che viene voglia di saperne di più.
Cosa non va
  • L'interpretazione di Joel Edgerton è talmente sopra le righe da infastidire.
  • Il film soffre di una certa superficialità nella descrizione dei rapporti tra criminalità, politica e forze dell'ordine.
  • Il trucco di Johnny Depp è poco naturale e distrae dalla cupezza del personaggio.

Le vostre recensioni