Zendaya sarà Ronnie Spector in un film biografico dedicato alla cantante

La vita di Ronnie Spector diventerà un film e l'artista ha voluto Zendaya per interpretarla da giovane, dando via al progetto prodotto da A24.

NOTIZIA di 30/09/2020

Zendaya sarà la protagonista di un film biografico con al centro la vita della cantante Ronnie Spector che verrà prodotto da A24.
Il progetto sarà ispirato anche al libro Be My Baby, scritto dall'artista in collaborazione con Vince Waldron.

La sceneggiatura potrebbe essere scritta da Jackie Sibblies Drury, che in passato ha conquistato il premio Pulitzer.
Marc Platt sarà uno dei produttori del lungometraggio in collaborazione con Zendaya Coleman, Jonathan Greenfield e Ronnie Spector.

La protagonista di Euphoria è stata scelta direttamente da Spector per interpretarla quando era una ragazza e stava crescendo nel quartiere di Spanish Harlem, iniziando a muovere i primi passi nel mondo della musica con il gruppo The Ronettes, composto anche dalla sorella maggiore Estelle Bennett e dalla cugina Nedra Talley.
Phil Spector le ha messe sotto contratto con la sua etichetta Philles Record, per cui hanno inciso il singolo Be My Baby, diventato un vero e proprio successo.

Ronnie ha poi sposato Spector, rendendosi però conto di aver compiuto un terribile errore quando un giorno si è svegliata mentre venivano installate delle sbarre alle loro finestre. La donna ha lottato per i diritti riguardanti la propria musica durante la causa di divorzio. Ronnie è entrata a far parte della Rock and Roll Hall of Fame e ha realizzato altri successi come Take Me Home Tonight, duetto inciso in coppia con Eddie Money.

Zendaya apparirà prossimamente nell'atteso film Dune e in Malcom & Marie, realizzato durante la pandemia recitando con John David Washington.