Will Smith svela la sua strana reazione psicosomatica all’orgasmo: "Facevo troppo sesso"

Nelle pagine del suo nuovo libro Will Smith ha parlato apertamente della sua strana reazione psicosomatica all'orgasmo dovuta al 'troppo sesso'.

NOTIZIA di 24/11/2021

Will Smith, in un capitolo del suo nuovo libro di memorie intitolato 'Will', ha rivelato che quando aveva appena sedici anni faceva troppo sesso con molte donne diverse e che a causa di questo suo "comportamento" aveva sviluppato una reazione psicosomatica, che si faceva viva ogni volta che aveva un orgasmo, che gli causava nausea e talvolta persino vomito.

Bad Boys For Life 13
Bad Boys For Life: Will Smith in una scena del film

All'epoca Will era una stella nascente e cadde in questa spirale di dipendenza dal sesso a causa di un vero e proprio trauma: un giorno Smith tornò a casa dopo un tour di due settimane per scoprire che la sua ragazza, Melanie, lo aveva tradito. Melanie era la sua prima vera fidanzata e fino a quel momento la futura star del cinema aveva fatto sesso solamente con un'altra ragazza oltre a lei.

"Ho un disperato bisogno di sollievo, ma poiché non esiste una pillola per il crepacuore, ho fatto ricorso ai rimedi omeopatici dello shopping e del rapporto sessuale sfrenato." Ha raccontato Smith nelle pagine del suo libro. "Fino a quel punto della mia vita, avevo fatto sesso solo con una donna diversa da Melanie. Ma nei mesi successivi sono diventato la iena del ghetto".

Bad Boys For Life 2
Bad Boys For Life: una scena con Will Smith

"Ho fatto sesso con così tante donne e ciò era talmente sgradevole per il centro del mio essere che ho sviluppato una reazione psicosomatica all'orgasmo. Ciò mi dava letteralmente la nausea e a volte mi faceva persino vomitare". Ha dichiarato Will Smith nel libro, a proposito della strana condizione che sviluppò.