Vincenzo Salemme, la vita privata dell'attore: i figli, la moglie e il dramma familiare

Vincenzo Salemme, uno dei più famosi e apprezzati artisti italiani, ha un ex moglie assieme alla quale è riuscito a superare un terribile dramma familiare.

NOTIZIA di 17/05/2021

Vincenzo Salemme, nato in provincia di Napoli il 24 Luglio 1957, è un attore comico, regista di gran parte dei propri film oltre che autore di svariate commedie, che gli hanno assicurato un enorme successo nei teatri di tutta Italia. Non si sa molto della vita privata di Salemme anche se la sua relazione con Valeria Esposito e il dramma familiare che ha riguardato la coppia sono finiti su tutti i giornali negli ultimi anni.

Vincenzo Salemme in una scena del film Baciami piccina
Vincenzo Salemme in una scena del film Baciami piccina

Salemme si trasferì a Roma dove fu ingaggiato alla compagnia del grande drammaturgo Eduardo De Filippo alla tenera età di vent'anni. Da quel momento in poi il comico ha fatto carriera nel mondo del teatro, della televisione e sul grande schermo, diventando molto celebre. Dopo la morte di Eduardo e dopo aver trascorso alcuni anni nella compagnia, ma sotto la direzione di Luca De Filippo, Salemme decise di mettersi in proprio fondando una compagnia tutta sua.

La sua ex moglie e la nuova compagna

Aylin Prandi e Vincenzo Salemme sono tra i protagonisti della commedia No Problem
Aylin Prandi e Vincenzo Salemme sono tra i protagonisti della commedia No Problem

Vincenzo è stato sposato con Valeria Esposito per più di trent'anni sebbene i due avessero una relazione da oltre 40. L'attore adesso però ha una nuova compagna, la costumista Albina Fabi, conosciuta nel programma Tale e Quale Show. Nonostante questa sua nuova relazione Salemme è rimasto in buoni rapporti con la sua ex moglie che continua a lavorare come manager dell'artista partenopeo.

Il dramma familiare

Nancy Brilli e Vincenzo Salemme in una sequenza del film Ex
Nancy Brilli e Vincenzo Salemme in una sequenza del film Ex

Il grande e duraturo amore di Vincenzo e Valeria purtroppo non fu mai coronato dalla nascita di un figlio nonostante il desiderio di entrambi fosse molto forte. La Esposito subì perfino un aborto spontaneo, legato a complicanze di vario tipo che resero impossibile portare a termina la gravidanza.

La battaglia contro l'ansia

Caccia al tesoro: Vincenzo Salemme in una scena del film
Caccia al tesoro: Vincenzo Salemme in una scena del film

Salemme è stato a lungo in terapia per seri problemi d'ansia che hanno rabbuiato la vita dell'attore sin dal suo esordio teatrale. Vincenzo ha recentemente affermato di aver imparato a gestire il problema nel corso degli anni grazie ad un lavoro intenso e duraturo svolto con il suo analista.