Valentina Ferragni e la malattia: cosa ha avuto la sorella di Chiara

Valentina Ferragni, la sorella di Chiara Ferragni, convive da tempo con una terribile malattia: 'Orgogliosa di me stessa, vado avanti a piccoli passi'.

NOTIZIA di 18/12/2021

Valentina Ferragni, la sorella della celebre fashion blogger Chiara Ferragni, si è aperta sui social a proposito della sua convivenza con una brutta malattia: l'influencer purtroppo non aveva un brufolo sulla fronte, bensì un tumore maligno, ed è stata lei stessa a rivelarlo ai fan mostrando la cicatrice su Instagram lo scorso Novembre.

Valentina, ad Aprile di quest'anno, ha parlato per la prima volta della sua patologia: "Purtroppo le analisi non sono andate bene. Vorrei raccontare il mio problema, perché secondo me è una condizione che colpisce tante ragazze che non sanno di averla. Perché è molto difficile da diagnosticare. La mia dottoressa è stata bravissima, ha capito qualcosa di molto grosso, che nessuno aveva capito. Ho una patologia in una forma più grave del previsto. Si chiama insulino-resistenza".

La sorella di Chiara ha imparato a convivere con la sua condizione soltanto negli ultimi mesi: "Ho smesso la pillola da circa un mese per rifare le analisi del sangue e vedere come sono messi i miei ormoni; mi sto riempiendo di brufoli sul mento. So che i brufoli sono causati dagli ormoni e probabilmente è complice anche la mascherina che non fa respirare la pelle."

Lo scorso Novembre Valentina Ferragni, infine, ha annunciato ai fan che quello che inizialmente sembrava un brufolo, in realtà, era qualcos'altro: "I dottori mi hanno detto che è stata la prima volta che hanno visto questo carcinoma su una persona della mia età (28 anni), solitamente viene a persone sui 50-60 anni. Sono orgogliosa di me stessa, vado avanti a piccoli passi."