Top Gun: Maverick: Miles Teller parla del "campo di addestramento" di Tom Cruise

Per prendere parte a Top Gun: Maverick, Miles Teller si è dovuto sottoporre a quello che ha definito il "campo di addestramento" di Tom Cruise: sconsigliata la lettura ai deboli di cuore.

NOTIZIA di 02/04/2022

Per prendere parte a Top Gun: Maverick, Miles Teller si è dovuto sottoporre a quello che, tra il serio e il faceto, l'attore ha definito il "campo di addestramento" di Tom Cruise. Il nostro consiglio è il seguente: "Don't try this at home!".

Nel corso di un'intervista con GameRadar's Total Film per discutere la lavorazione di Top Gun: Maverick, Miles Teller ha deliziato i lettori raccontando la sua esperienza sul set e la collaborazione con Tom Cruise. In modo particolare, l'attore si è soffermato sul grado di verosimiglianza e di professionalità che il protagonista di Eyes Wide Shut ha richiesto a cast e crew. A quanto pare, Cruise ha insistito a fare in modo che gli attori pilotassero davvero i caccia da combattimento, in modo tale da far credere allo spettatore che la posta in gioco fosse più alta che mai.

Miles Teller ha definito tale situazione come una sorta di "campo di addestramento di Tom Cruise". L'attore ha raccontato: "Ci ha fatto fare... Lo chiamerò un 'campo di addestramento di Tom Cruise'. Eravamo tutti quanti in forma smagliante. L'allenamento che Tom pretende è molto specifico. Non vai semplicemente in palestra a sollevare pesi. Ci siamo allenati in volo per tre mesi prima di iniziare le riprese... Siamo stati messi sotto torchio".

Tom Cruise, che riprenderà il ruolo del capitano Pete "Maverick" Mitchell nel film, ha detto che l'obiettivo di tutto questo è stato aiutare i suoi co-protagonisti a imparare a entrare nella cabina di pilotaggio dei jet Boeing F/A-18 Superhornet: "Ho dovuto insegnare loro a volare. Ho dovuto insegnare loro come gestire le G (forze di accelerazione). Ho dovuto dar loro fiducia nell'aereo".

Secondo quanto anticipato da The Hollywood Reporter, Top Gun: Maverick sarà presentato alla prossima edizione del Festival di Cannes. Il film, poi, arriverà nelle sale italiane il prossimo 25 maggio.