Tom Sizemore: secondo la sua ex Heidi Fleiss "Dovrebbe essere castrato"

L'ex fidanzata dell'attore ha condiviso la sua dura opinione dopo le rivelazioni che parlano di un comportamento inappropriato con una bambina di undici anni sul set.

L'ex fidanzata di Tom Sizemore, Heidi Fleiss, ha commentato pubblicamente le accuse di molestie rivolte all'attore. Il caso riportato da The Hollywood Reporter risale al 2003 e si rivela che l'uomo sarebbe stato allontanato dal set di Born Killers dopo che una giovanissima attrice, che all'epoca aveva solo undici anni, si era confidata con la madre dicendo che Sizemore l'aveva toccata in modo inappropriato nelle parti intime. I genitori non avevano denunciato l'attore che, in un momento successivo, è ritornato sul set per completare le scene di cui era protagonista.

Heidi, che lo ha frequentato per alcuni anni prima che venisse condannato per violenza domestica e molestie, ha ora rivelato a USA Today: "Sapevo che aveva dei problemi disgustosi, ma è stato sconvolgente, che si sia comportato in quel modo con una ragazzina di undici anni è semplicemente scioccante". La Fleiss ha quindi aggiunto parole molto dure: "Dovrebbe essere castrato".

Heidi ha inoltre dichiarato: "Penso che si faranno avanti molte persone a denunciarlo, più di ogni altra star di Hollywood coinvolta nello scandalo. E' talmente disgustoso ma ho pensato che non fosse abbastanza famoso ed è per questo motivo che nessuno ha detto niente".

Negli anni '90 Heidi Fleiss era uno dei nomi più famosi di Hollywood, a causa di un altro scandalo sessuale - che oggi sembra robetta, se paragonato al caso Weinstein - qualcuno ricorderà che gestiva un giro di prostituzione con più di settanta ragazze coinvolte e con una clientela che comprendeva i più grossi nomi di Hollywood. Le sue ragazze costavano diecimila dollari a notte, e la Fleiss in soli quattro mesi fu in grado di guadagnare quattro milioni di dollari. Arrestata nel 1993 venne condannata per sfruttamento della prostituzione e riciclaggio.

Tom Sizemore: secondo la sua ex Heidi Fleiss...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Brizzi, la lettera di sua moglie: "Fausto descritto come un criminale"
The Flash, Grant Gustin: "Le donne che denunciano abusi e violenze sono i veri supereroi"