The Mandalorian, ecco qual era l'unica preoccupazione di George Lucas riguardo a Baby Yoda

A proposito di The Mandalorian, Dave Filoni rivela quale fu l'unica preoccupazione di George Lucas quando si parlò di introdurre Baby Yoda nella serie di Star Wars.

NOTIZIA di 17/02/2022

The Mandalorian è stata una grande aggiunta al mondo di Star Wars, specialmente per l'introduzione di personaggi molto amati dal pubblico, in particolare Baby Yoda a.k.a. Il Bambino, ovvero Grogu. Ma George Lucas aveva una preoccupazione specifica riguardo a questo personaggio, come rivela anche Dave Filoni.

Nel libro "The Art of The Mandalorian: Season 2", come riporta anche Deadline, lo sceneggiatore, produttore e regista di tanti contenuti a tema Star Wars ha infatti raccontato che il papà di Star Wars parlò a lungo dello sviluppo del personaggio di Grogu, e che una degli aspetti che più gli stava a cuore era il tipo di addestramento che avrebbe avuto. "Parlai con George del Bambino, e la sua preoccupazione principale in merito era il fatto di fornirgli il giusto addestramento".

E sarà forse per questo che, come vediamo anche in The Book of Boba Fett (Attenzione: SPOILER), un intero episodio è stato dedicato proprio all'addestramento di Grogu in compagnia di Luke. Tuttavia, l'arrivo del Mandaloriano di Pedro Pascal lo ha temporaneamente interrotto, quindi è da vedere come si svilupperanno d'ora in poi le abilità del Bambino...

Voi cosa ne pensate? Di cosa diventerà capace il piccolo Grogu? E che tipo di addestramento potrebbe avere in futuro?