Robert Downey Jr ricorda il suo assistente Jimmy Rich, morto in un incidente stradale

L'attore Robert Downey Jr ha condiviso online un emozionante ricordo di Jimmy Rich, il suo assistente da quasi 20 anni, morto in un incidente stradale.

NOTIZIA di 06/05/2021

Robert Downey Jr ha condiviso online un emozionante post in ricordo di Jimmy Rich, il suo assistente personale per quasi 20 anni, morto tragicamente in un incidente automobilistico.
La star della Marvel ha rivelato che il suo grande amico ha perso la vita nella serata di mercoledì dopo il tragico evento in cui è stato coinvolto.

In un post condiviso sui social media, Robert Downey Jr. ha scritto: "Questa non è una notizia. Questa è una tragedia terribile e sconvolgente. Jimmy Rich è stato coinvolto in un incidente mortale alle 20 di ieri".
L'interprete di Tony Stark nel MCU ha aggiunto: "Era un fratello, il mio braccio destro, uno zio per i nostri figli e amato da tutte le persone che hanno potuto scoprire la sua personalità unica e la sua intelligenza". Robert ha quindi sottolineato: "I nostri pensieri sono rivolti ai suoi parenti, agli amici e ai colleghi, e a tutti i fan che lo conoscevano come l'uomo che mi ha sostenuto in ogni tappa della mia ripresa, della mia vita e della mia carriera. Ancora una volta, le mie condoglianze sono rivolte alla sua meravigliosa famiglia e al lascito all'insegna della speranza e della redenzione che la sua vita continuerà a rappresentare".

Jimmy Rich è molto conosciuto dai fan della Marvel, essendo stato presente sul set di ogni film, ed era al fianco di Robert Downey Jr fin dal 2003, collaborando con lui anche in occasione di Dolittle nel 2020.
L'attore ha quindi potuto contare sulla presenza del suo amico nel periodo complicato della sua vita dopo il ritorno nel mondo dello spettacolo in seguito a un anno trascorso in prigione e il ricovero in rehab.