Resident Evil: Infinite Darkness, svelato il cast vocale della serie anime di Netflix

Svelato il cast vocale dei protagonisti diResident Evil: Infinite Darkness, Leon S. Kennedy e Claire Redfield; la serie Netflix, di cui è stata svelata anche la sinossi ufficiale, approderà in streaming nel corso del 2021.

NOTIZIA di 12/03/2021

La serie anime originale Netflix in CG, Resident Evil: Infinite Darkness, ha annunciato il cast vocale. A dar voce ai due protagonisti dello show ispirato al popolare videogame Capcom, Leon S. Kennedy e Claire Redfield, saranno rispettivamente Nick Apostolides e Stephanie Panisello.

Resident Evil Infinite Darkness 1
Resident Evil: Infinite Darkness, il teaser art della serie Netflix

Gli attori Nick Apostolides e Stephanie Panisello sono noti ai fan del franchise Resident Evil visto che i due hanno doppiato il videogame Resident Evil 2 del 2019. L'annuncio del loro ingaggio è stato accompagnato dalla diffusione di un teaser art, che trovate più sopra, che mostra Leon S. Kennedy con indosso un completo, novità assoluta per la saga di Resident Evil. L'uomo impugna una pistola con espressione serial sul volto. Al suo fianco, Claire Redfield illumina qualcosa con una torcia. Nel frattempo un'orda di zombie si dirige verso uno dei principali obiettivi della serie: la Casa Bianca.

Netflix ha diffuso inoltre la sinossi ufficiale di Resident Evil: Infinite Darkness: Nel 2006, c'erano tracce di una violazione dei file presidenziali segreti trovati nella rete della Casa Bianca. L'agente federale americano Leon S. Kennedy è tra il gruppo invitato alla Casa Bianca per indagare su questo incidente, ma quando le luci si spengono improvvisamente, Leon e il team SWAT si trovano a dover affrontare un'orda di misteriosi zombi. Nel frattempo, Claire Redfield, membro dello staff di TerraSave, si imbatte in un'immagine misteriosa disegnata da un giovane in un paese che ha visitato mentre forniva sostegno ai rifugiati. Perseguitata da questo disegno, che sembra ritrarre una vittima di un'infezione virale, Claire inizia la sua indagine. La mattina dopo, Claire visita la Casa Bianca per sostenere la richiesta di costruzione di una struttura assistenziale. Lì si ricongiunge con Leon e sfrutta l'opportunità per mostrargli il disegno del ragazzo. Leon intuisce la connessione tra l'epidemia di zombie alla Casa Bianca e lo strano disegno, ma dice a Claire che non c'è relazione e se ne va. Col tempo, questi due focolai di zombi in paesi lontani portano a eventi che scuoteranno la nazione fino al midollo.

Prodotta e supervisionata da Hiroyuki Kobayashi di Capcom, Resident Evil: Infinite Darkness vede nel cast Nick Apostolides e Stephanie Panisello. La serie approderà su Netflix nel corso del 2021.

Resident Evil: i momenti migliori della saga cinematografica