Porta Potty, cos'è il nuovo trend da Dubai che sconvolge i social

Ecco cos'è il Porta Potty, il nuovo trend originato a Dubai che vede modelle e influencer mangiare feci in cambio di denaro per poi pubblicare i video dell'atto sui social media.

NOTIZIA di 07/05/2022

Scopriamo che cos'è il Porta Potty, l'ultimo trend di TikTok nato a Dubai che ha letteralmente sconvolto i social: l'espressione significa letteralmente "bagno portatile" o "toilette umana" e non è una challenge lanciata sui social, bensì una pratica erotica disgustosa a cui hanno presumibilmente preso parte svariate influencer.

A quanto pare, alcuni ricchi uomini arabi hanno iniziato a offrire denaro a modelle e influencer in cambio di pratiche oscene come mangiare i loro escrementi o cospargersi il corpo di feci per compensi pari a 50mila dollari. Le ragazze intervistate hanno parlato di pratiche illegali e raccapriccianti come avere rapporti sessuali con cani, cammelli o bambini di 11 anni.

"Dubai Porta Potty è l'ennesima pratica sessuale antica propinata alle nuove generazioni come normalità", ha dichiarato il giornalista Livio Varriale. "Lo scandalo è un esempio di come una pratica discutibile come la coprofagia venga sdoganata dalla rete e dagli influencer per un pugno di like".

"La rete internet è piena di video come questi, e non da ora, bensì da anni. E questo mi fa pensare che ci troviamo dinanzi ad un problema molto più grande del semplice scandalo che sta coinvolgendo il mondo dei social, soprattutto quello dei minori, bensì alla normalizzazione del fatto che è possibile farsi defecare in bocca per soldi", ha continuato Livio Varriale. "Il rischio è maggiore in questo caso, visto che non si tratta di proporre una cosa non accessibile a tutti, ma mentalizzare i minori che chiunque può proporre atti del genere per fare questo è chiaramente un messaggio pericoloso".