Oscar 2020: tutto su Laura Dern, la candidata favorita tra le non protagoniste!

Riuscirà Storia di un matrimonio a conquistare la notte degli Oscar 2020? Laura Dern ha grandi possibilità di vincere la statuetta: scopriamola!

NOTIZIA di 13/01/2020

Laura Dern ha serie possibilità di portare a casa un premio Oscar 2020 grazie alla sua performance notevole in Storia di un matrimonio, il dramma familiare di Noah Baumbach, nella categoria Miglior attrice non protagonista.

Laura Dern è figlia d'arte di Bruce Dern e Diane Ladd - cinque nomination agli Oscar per i genitori - e ha dato il via alla sua incredibile carriera con un ruolo importante in Velluto Blu di David Lynch. Anni dopo ha ricevuto la sua prima candidatura agli Academy Awards grazie a Rosa scompiglio e i suoi amanti, ma è con Jurassic Park di Steven Spielberg del 1993 che c'è stato il boom a tutti gli effetti. Negli anni ha ottenuto due Golden Globe per le sue performance in Recount e Enlightened, fino a essere nominata ancora per gli Oscar grazie a Wild con Reese Witherspoon.

Laura Dern, innocenza selvaggia: i migliori film e ruoli dell'attrice

Ma non finisce qui: negli ultimi anni Laura Dern è stata uno dei volti di Big Little Lies - Piccole grandi bugie, la serie HBO che ha fatto il pieno di premi, portando un Emmy Award anche a lei, ed è tornata a lavorare col "suo" David Lynch grazie alla terza stagione di Twin Peaks, dove ha ricoperto il tanto atteso e misterioso ruolo di Diane, la presunta "segretaria" del detective Cooper. In quest'annata, Laura Dern è presente - oltre a Storia di un matrimonio, film per il quale è appunto stata nominata per gli Oscar 2020 - anche in un'altra pellicola forte nella stagione dei premi: in Piccole Donne di Greta Gerwig, infatti, interpreta Margaret Marmee March.