Nicoletta Orsomando, le reazioni alla sua morte da Pippo Baudo a Maria Giovanna Elmi

Oggi ci ha lasciato Nicoletta Orsomando, la morte della 'Signorina Buonasera' della Rai ha suscitato numerose reazioni da parte di personaggi del mondo dello spettacolo da Pippo Baudo alla sua collega Maria Giovanna Elmi.

NOTIZIA di 21/08/2021

Oggi si è spenta Nicoletta Orsomando, le reazioni alla sua morte sono state numerose sia da parte della gente comune che da parte di personaggi del mondo dello spettacolo: da Pippo Baudo a Maria Giovanna Elmi a Simona Ventura tutti hanno ricordato la storica "Signorina buonasera".

Pippo Baudo affida il suo commosso saluto all'Adnkronos: "Lei è stata la prima annunciatrice, era una donna molto dolce, molto semplice, una vera amica dello schermo. Le annunciatrici erano delle dive domestiche, avevano una camera fissa sui loro primi piani, senza cameraman. Loro arrivavano, si truccavano da sole e facevano gli annunci. Erano delle vere e proprie vestali del teleschermo".

Maria Giovanna Elmi, intervistata dal Corriere della Sera, ha ricordato il suo primo incontro con la Orsomando: "La prima volta che l'ho vista, quando sono arrivata in Rai (ero entrata da poco, nel 1974, ma Nicoletta c'era già dagli anni Cinquanta), per me è stato come incontrare un mito. La vedevo là e mi dicevo 'Oddio, le darò del lei'. Ero emozionata perché per me era LA televisione".

"È uno dei miei primi ricordi della tv di quando ero bambina... Un punto di riferimento, sempre cortese e sorridente... Con lei se ne va un altro pezzo della nostra storia", ha scritto Barbara D'Urso su Twitter

Simona Ventura la saluta così: "Per quelli che forse non la conoscevano è stata la prima annunciatrice a portarci dentro il magico mondo dei programmi televisivi! RIP gentile e rassicurante volto TV della Rai".

La conduttrice televisiva Caterina Balivo la ricorda per il suo garbo "Signore e signori, buonasera... Buon viaggio #NicolettaOrsomando, inimitabile maestra di garbo, eleganza, stile e professionalità rip".

Beppe Giulietti, ex segretario dell'USIGRai, il sindacato di base dei giornalisti Rai, sottolinea la sua ironia "Sobria, elegante, ironica, non era una 'signorina buonasera', ma una signora del servizio pubblico".

La notizia della morte di Nicoletta Orsomando è stata riportata anche dalla pagina ufficiale di Twitter di Che Tempo Che Fa, il programma di Rai3 condotto da Fabio Fazio.

La pagina di Twitter di Rai Storia annuncia uno speciale in onda stasera "Rai Cultura la ricorda con lo speciale "Nicoletta Orsomando. Signorina buonasera" in onda su Rai Storia alle 21.00. Un racconto vivace e divertente della carriera televisiva di una grande professionista che ha segnato la storia della Rai".

Su Rai 1, Techetechete dedicherà l'anteprima all'annunciatrice scomparsa

"Signore e signori buonasera. Scompare un volto familiare e una donna intelligente. L'annuncio di oggi è quello che non avremmo voluto ascoltare", ha scritto Vittorio Sgarbi.

Antonella Clerici nel suo saluto sottolinea il garbo con cui ogni sera l'ex annunciatrice entrava nelle case degli italiani: "Gentilezza, competenza, discrezione. Grazie #nicolettaorsomando un'amica che entrava nelle nostre case con il sorriso".