Nick Kamen, morto a 59 anni il cantante e modello Levi's

Nick Kamen è morto il 5 maggio 2021 all'età di 59 anni: cantante, modello e protégé di Madonna, era noto per essere stato protagonista di una celebre pubblicità targata Levi's.

NOTIZIA di 05/05/2021

Nick Kamen è morto il 5 maggio 2021 all'età di 59 anni. Noto cantante, modello e protégé di Madonna nel corso degli anni Ottanta, Kamen era celebre soprattutto per essere apparso in un mitico spot dei jeans Levi's 501.

La notizia della morte di Nick Kamen è stata annunciata da Boy George attraverso il suo profilo Instagram. Il frontman dei Culture Club ha dichiarato: "Addio a Nick Kamen, l'uomo più gentile e bello sul volto della Terra". Nick Kamen raggiunse la notorietà nel 1985 in seguito a uno spot televisivo della Levi's in cui, dopo essere entrato in una lavanderia a gettoni, il ragazzo si toglie i jeans e rimane in boxer a leggere il suo giornale. Notato da Madonna da lì a breve tempo, Nick Kamen è diventato il suo "protetto".

Il suo maggiore successo musicale è stato Each Time You Break My Heart, prodotta e scritta dalla stessa Madonna, che intuì le potenzialità canore e di immagine di Nick Kamen. Il suo successo è stato senza precedenti: l'album che ha seguito il singolo nel 1987 ha scalato le classifiche e ha consacrato Nick Kamen come idolo degli adolescenti dell'epoca. Dopo la fama, le copertine delle riviste e i flirt di alto livello, la star ha deciso di allontanarsi dal mondo dello showbiz. La sua ultima apparizione pubblica risale al 2002, quando posò per la copertina della rivista di moda Vogue.

A parlare della malattia che Kick Kamen ha dovuto affrontare a partire dal 2018 è stata la pagina Instagram nickkamen_page che, a settembre di quell'anno, scrisse: "Lo staff che guida questo profilo e che segue Nick vi annuncia che il nostro Nick sta attraversando un brutto periodo. I fan che volessero inviare un messaggio a Nick, potrebbero farlo in privato. Con il loro consenso, il messaggio sarà pubblicato sulla nostra pagina Facebook e Instagram. Nick, ti vogliamo bene e ti siamo vicini".