Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Naya Rivera: l'ex marito Ryan Dorsey ricorda la star di Glee nel giorno del suo compleanno

Naya Rivera avrebbe compiuto 34 anni nella giornata del 12 gennaio e l'ex marito Ryan Dorsey l'ha ricordata con una foto condivisa su Instagram.

NOTIZIA di 13/01/2021

Naya Rivera il 12 gennaio avrebbe compiuto 34 anni e Ryan Dorsey, che è stato sposato con l'attrice che ha tragicamente perso la vita in estate, ha ricordato il suo compleanno condividendo una foto scattata in un momento felice della loro vita privata. Lo scatto ritrae infatti la coppia sorridente insieme al figlio Josey.

Ryan Dorsey, recentemente nel cast della serie Yellowstone, ha accompagnato l'immagine con una didascalia in cui dichiara: "È tanto surreale quanto sia vero che te ne sei andata. Se questo ha senso, ma niente di tutto quanto per me ha ancora senso... 34". L'attore ha sottolineato: "Potrei ancora sentirti dire 'Ah, ora sono dannatamente vecchia!'. Ah... Riposa in pace anziana signora...".

La star di Glee ha perso la vita nel mese di luglio 2020 annegando l'8 luglio in un lago della California dove stava trascorrendo dei momenti di relax insieme al figlio. Cinque giorni dopo il corpo senza vita di Naya Rivera è stato ritrovato, venendo quindi dichiarata ufficialmente morta.

Dorsey, dopo la morte dell'attrice, ha rivelato di avere molte difficoltà nel proseguire senza problemi la sua vita: "Ho perso molto peso. Non riesco a dormire bene. Sono triste ogni giorno. Mi sveglio, vado a dormire triste ogni notte, osservo il soffitto. Osservo il muro e penso a me stesso, a quanto sia fortunato perché ho ancora mia madre e ho il suo aiuto nella mia vita. E poi penso al fatto che mio figlio non avrà la stessa opportunità nel suo futuro". Nickayla Rivera, la sorella di Naya, ha trascorso un po' di tempo vivendo nella casa in cui si trovano Ryan e Josey ed è stato proprio il bambino a chiedere la presenza della zia: "Mi ha chiesto se poteva vivere con noi. Gli lascio avere ciò che vuole, quello che chiede e ciò di cui ha bisogno, ovvero la sua famiglia. Anche se so che è qualcosa di temporaneo e non è per sempre".