Michael Jordan era molto più figo di LeBron James in Space Jam, secondo un commentatore americano

Michael Jordan era molto più figo di LeBron James in Space Jam, secondo Skip Bayless, un celebre commentatore americano nonché rivale dichiarato del giocatore di pallacanestro.

NOTIZIA di 20/07/2021

Skip Bayless, commentatore ed analista sportivo americano, ha canalizzato il suo critico cinematografico interiore dopo aver visto Space Jam 2 con LeBron James. Bayless, che probabilmente odiava il film ancor prima della sua uscita, ha definito l'originale del 1996 con Michael Jordan come "molto più figo" rispetto alla nuova pellicola.

Skip ha scelto Twitter per spiegare quali sono secondo lui le differenze tra i due film: "Ecco cosa ha reso il film originale, Space Jam, molto migliore del nuovo aspirante mega-budget fin troppo lungo: MJ era molto più bravo (più figo, più divertente) a interpretare se stesso di quanto non lo sia LeBron. LBJ recita, risultando spesso poco convincente."

Essendo uno dei migliori giocatori di sempre LeBron è stato più volte paragonato al leggendario Jordan, dentro e fuori dal campo. Durante la sua carriera King James ha ottenuto molti riconoscimenti e alcuni possono arrivare perfino ad equipararlo a Michael dal punto di vista sportivo, tuttavia, quando si tratta di film, bisogna dire che Space Jam è stato un successo molto più grande e ha ottenuto reazioni migliori da parte dei fan rispetto al suo sequel.

Space Jam - New Legends, nonostante gli scarsi ascolti, ha sicuramente avuto molto successo al botteghino ma è anche stato stroncato dalla critica, oltre ad essere considerato dai più solo come un mero mezzo per il marketing dei Looney Tunes.