Facebook

Mephisto: nuovi rumor sulla serie in cui il cattivo Marvel farà la sua prima apparizione. E non è Ironheart

Ironheart potrebbe non essere l'unica serie dell'MCU che vedrà la presenza del villain Mephisto, ecco dove apparirà il personaggio.

Mephisto: nuovi rumor sulla serie in cui il cattivo Marvel farà la sua prima apparizione. E non è Ironheart

Qualche settimana fa, la voce secondo cui Sacha Baron Cohen sarebbe stato scelto da Marvel per interpretare il villain Mephisto nella serie Disney+ Ironheart ha cominciato a circolare. Manca ancora la conferma ufficiale quando una nuova voce indica che, oltre ad Ironheart, i piani per Mephisto includerebbero un altro show, Agatha: Coven of Chaos.

In precedenza, è stato riferito che Ironheart coniugherà una sintesi tra tecnologia e magia, con il personaggio impegnato a concludere un accordo con il demone in modo che possa acquisire i poteri necessari per sconfiggere i nemici e stabilire un impero criminale.

Dobbiamo immaginare che Mephisto abbia ambizioni più grandi, come suggerisce lo scooper @MyTimeToShineH secondo cui Sacha Baron Cohen avrebbe già girato in segreto alcune scene a Los Angeles.

Secondo i rumor, Mefisto avrebbe legami sia con Agatha Harkness che con altre streghe che appaiono nella serie Disney+, il demone potrebbe essere assai soddisfatto della distruzione di Darkhold per mano di Scarlet Witch. Si dice anche che Elizabeth Olsen apparirà nello spin-off di WandaVision, anche se in un solo episodio.

Ironheart, Dominique Thorne: "Non ho fatto un provino prima di ottenere il ruolo nella serie Marvel"

La speranza dei fan è che queste apparizioni sporadiche di Mephisto nelle serie Disney+ servano come preparazione per qualcosa di ben più grande per il personaggio nell'MCU. Nei fumetti il demone ha combattuto contro i Vendicatori, ha sfidato Loki sul piano dell'ingegno e ha persino impedito il matrimonio di Spider-Man.

Dopo l'uscita di WandaVision, i fan hanno chiarito che vogliono vedere Mephisto sullo schermo. I Marvel Studios sembrano chiaramente averne preso atto e la presenza di Sacha Baron Cohen, se confermata, potrebbe dare una svolta folle e sinistra al personaggio.