Mark Cousins: l'omaggio del Biografilm Festival 2022 con Red Shoes

Biografilm Festival 2022 e Red Shoes insieme per l'omaggio al regista Mark Cousins: il 13 giugno la proiezione del documentario The Story of Looking seguita da un Q&A col regista gestita da Red Shoes.

NOTIZIA di 09/06/2022

L'associazione culturale Red Shoes è orgogliosa di collaborare all'omaggio che il Biografilm Festival 2022 - International Celebration of Lives riserverà al regista e storico cinematografico britannico Mark Cousins, già tra gli Honorary Members dell'associazione, che sarà ospite del festival.

The Story of Film: il regista del film Mark Cousins in una scena del documentario
The Story of Film: il regista del film Mark Cousins in una scena del documentario

La 18ma edizione del Biografilm Festival (10-20 giugno) annovera infatti nell'ambito della retrospettiva dedicata al cineasta di Belfast la proiezione del documentario The Story of Looking (2021, 90') in cui Cousins esplora, con il consueto stile personale e innovativo, le sottili differenze tra il "vedere" e il "guardare". Una riflessione profonda e intima, ma anche provocatoria e coinvolgente, che ha ottenuto un grande successo di critica (88% di recensioni positive su Rotten Tomatoes, tra le quali Hollywood Reporter, Times, The Guardian).

La proiezione è prevista per Lunedì 13 giugno - h. 19.00 al Cinema Lumière (Sala Mastroianni) e sarà seguita da un Q&A con Mark Cousins gestito da Red Shoes nelle persone di Lee Marshall (vice-presidente), Anna Maria Pasetti (presidente) e Alessandro De Simone ala moderazione.

Mark Cousins, nato a Belfast nel 1965, artista eclettico (regista, interprete, sceneggiatore, direttore della fotografia), è diventato noto grazie al suo monumentale The Story of Film - An Odissey (2011) in 15 episodi della durata di 60' l'uno. Sono seguiti, tra gli altri, i documentari Lo sguardo di Orson Welles, The Story of Film - A New Generation e The Storm of Jeremy Thomas.

Mark Cousins: "Nulla contro lo streaming, ma non farò film per le piattaforme"

"Scippando" il ?tolo al grande classico del 1948 di Michael Powell & Emeric Pressburger, Red Shoes è un'associazione culturale fondata nel 2018, con l'obiettivo di guardare alla cultura cinematografica britannica esaltandone quei segni di (apparente) contraddizione che ne determinano bellezza e autenticità. Il tutto considerando il cinema di passato, presente e "possibili futuri" in un duplice rapporto: quello con le altre espressioni creative, e quello con l'Italia, Paese tradizionalmente amato dai sudditi di Sua Maestà. Con questo spirito l'associazione immagina degli eventi sotto il "cappello" UK FILM DAYS ITALIA, e propone consulenze, partnership, organizza aJtività Educational. Talents del calibro di Mike Leigh, Terence Davies, Stephen Frears, Lynne Ramsay, Iain Sinclair, Clio Barnard, Mark Cousins e Terry Gilliam sono Membri Onorari dell'Associazione.

Maggiori informazioni su www.redshoesuk.com e biografilm.it.