Mamma, ho riperso l'aereo: anche Macaulay Culkin vuole rimuovere Trump dal film

In Mamma, ho riperso l'aereo recita anche Donald Trump e persino Macaulay Culkin si è detto concorde con l'appello per rimuovere il presidente degli USA dal film.

NOTIZIA di 13/01/2021

Donald Trump è l'essere umano ad essere stato maggiormente al centro dell'agone mediatico nel corso degli ultimi giorni. Su Twitter, ad esempio, sta dilagando un appello per rimuovere in digitale il suo personaggio da Mamma, ho riperso l'aereo e anche Macaulay Culkin si è detto d'accordo con questa iniziativa.

In attesa di capire se Donald Trump sarà davvero sottoposto alla procedura di impeachment o meno, il mondo di Twitter è alle prese con il suo cameo in Mamma, ho riperso l'aereo - Mi sono smarrito a New York, sequel del cult diretto da Chris Columbus. La maggior parte degli utenti, infatti, sostiene che sia necessario rimuovere in digitale il suo personaggio dal film. Come riportato da We Got This Covered, anche Macaulay Culkin è intervenuto nella questione e ha dato il suo appoggio all'appello dei fan. L'intervento dell'attore, quindi, ha reso la proposta ben più legittima rispetto a prima.

Com'è possibile leggere dando un'occhiata su Twitter, Macaulay Culkin ha deciso di rispondere a due comuni utenti e di complimentarsi con loro per la proposta di rimuovere in digitale il personaggio di Donald Trump in Mamma, ho riperso l'aereo. Recentemente, Chris Columbus ha raccontato alla stampa l'aneddoto che ha portato il Presidente uscente degli Stati Uniti d'America a recitare una parte nel sequel del suo cult.

Secondo il racconto del regista, all'epoca le riprese del film erano state organizzate anche all'interno del Plaza Hotel, di cui Donald Trump era titolare. L'uomo avrebbe concesso alla troupe di girare all'interno del suo hotel soltanto a patto di ritagliargli una piccola parte. Questo "atto di forza" è stato definito da Columbus come un vero e proprio episodio di bullismo. L'idea del regista era quella di tagliare la sua parte in sede di montaggio eppure la buona riuscita delle prime anteprime e le risate del pubblico su quella sequenza in particolare lo convinsero a mantenerla anche nella versione finale del film. Per quanto riguarda Macaulay Culkin, invece, il tempo non è stato molto clemente nei suoi confronti. L'attore è rimasto legato a vita al ruolo di Kevin McCallister e non ha avuto la stessa fortuna con le successive interpretazioni.