Magic: The Gathering, i fratelli Russo abbandonano la serie animata Netflix

I fratelli Russo hanno annunciato ufficialmente il loro addio alla serie animata ispirata a Magic: The Gathering, il popolare gioco.

NOTIZIA di 20/08/2021

I fratelli Russo hanno abbandonato la serie animata ispirata a Magic: the Gathering, che verrà realizzata per Netflix.
A sostituirli alla guida del progetto sarà Jeff Kline, già nel team di Transformers: Prime, anche in quel caso show destinato alla famosa piattaforma di streaming.

Sembra che Joe e Anthony Russo e gli altri autori inizialmente coinvolti nell'adattamento di Magic: The Gathering abbiano detto addio alla serie già da tempo in modo amichevole.
I vertici di Netflix hanno però deciso di procedere ugualmente con la produzione, coinvolgendo Kline. Il team di autori sarà ora composto da Steve Melching, Audu Paden, Izzy Medrano, Nicole Dubuc, Russell Sommer, Dan Frey, e Taneka Stotts.

Jeff Kline ha dichiarato: "Sono grato nei confronti dei Russo per avermi portato nel mondo di Magic: the Gathering durante una cena in uno dei loro ristoranti preferiti di Cleveland. Magic è una di quelle rare proprietà intellettuali con una mitologia talmente estesa che scegliere rappresenta metà dell'impresa.". Kline ha aggiunto inoltre che ogni singola persona che sta lavorando a questa serie sa bene quanto sia amato questo universo narrativo e quanto entusiasmo e pressione derivino dall'adattamento della storia di Magic per un altro mezzo.

Netflix e Wizards of the Coast hanno aggiunto: "Anche se i fratelli Russo non fanno più parte della serie animata, la loro passione per il gioco unita, alla prospettiva creativa iniziale e all'input dato ci hanno aiutati a dare forma al progetto".