Facebook

Lucca Comics & Games 2022 presenta Communityverse, dal 28 ottobre al 1° novembre

Secondo quanto rivelato nelle ultime ore da Lucca Comics & Games 2022, il party di lancio del Communityverse sarà trasmesso live in streaming Venerdì 28 ottobre dalle ore 20:00.

Lucca Comics & Games 2022 presenta Communityverse, dal 28 ottobre al 1° novembre

Lucca Comics & Games 2022 ha appena annunciato il lancio di Communityverse, un nuovo progetto che si pone come ambizioso obiettivo quello di portare l'innovazione tecnologica nel cuore del più grande festival di cultura pop in Europa. Metaverso, NFT, SBT, blockchain, web3, intelligenza artificiale, arte generativa e crypto saranno il focus di questa nuova sezione tutta da scoprire attraverso una serie di ospiti, partner ed esponenti di questo mondo, e tramite esperienze pratiche, dando vita alla più estesa esperienza italiana in termini di offerta di contenuti sull'argomento.

L'appuntamento è fissato dal 28 ottobre al 1° novembre presso il sotterraneo della Casermetta di San Pietro (Baluardo dei Balestrieri), nella sala incontri "Sagrestia" all'East Village e on-line. Lucca farà il suo ingresso nel metaverso, in una serie di forme diverse. "Luccaverse", il metaverso di LC&G2022 appositamente realizzato da The Nemesis, è il kick off di un progetto di più ampio respiro che si evolverà nel corso delle future edizioni. Di facile accesso sia da web sia da mobile, gli utenti potranno per la prima volta esplorare una città di Lucca "gamificata" con contenuti multimediali e premi.

Per celebrare l'apertura della mostra il 28 ottobre History Channel offrirà uno straordinario Deejay set con Catherine Poulain nell'arena dei gladiatori. Influencer da 500.000 follower Catherine è una dei deejay più richiesti dietro alle consolle della movida italiana e internazionale. Il party nel metaverso inizierà alle ore 20:00 e sarà accessibile a tutti attraverso la url: https://history.colosseum.social.

History Channel Italia, il primo canale History nel mondo ad aprirsi al metaverso, approdando sulla piattaforma Spatial.io, proporrà un'attività molto speciale in qualità di Metaverse Partner di questa edizione di Lucca Comics & Games. In occasione del lancio della mini serie Colosseum, dedicata all'Anfiteatro Flavio come simbolo globale della grandezza di Roma antica - su History Channel (411 di Sky) dal 18 ottobre alle 21.15 - il canale del gruppo A+E Networks Italia fa infatti il suo ingresso nel web 4.0: la piattaforma, sviluppata con la direzione creativa e lo sviluppo tecnologico di Matteo Moriconi di Fusion Communications e Rodrigo Hurtado co-founder di XCave Studios.

Il Metaverso di Colosseum sarà esposto alla mostra "Multiverse of Metaverses" e on-line per far vivere agli utenti un'esperienza immersiva in uno dei luoghi più iconici della storia. Sarà possibile sperimentare gratuitamente da desktop, smartphone e visori, l'atmosfera che si viveva in epoca antica all'interno dell'anfiteatro; gli utenti potranno accedere ad un ambiente totalmente gratuito, senza necessità di registrazione, nel quale potranno vedere in anteprima assoluta contenuti esclusivi tratti dalla miniserie, "making of" e conoscere da vicino i personaggi di Colosseum, anche personalizzando il proprio avatar.

I sotterranei della Casermetta di San Pietro si trasformeranno in un vero e proprio padiglione dei metaversi ospitando l'esposizione "Multiverse of Metaverses", dedicata alla rappresentazione della molteplicità di metaversi, la cui genesi, tra architettura, arte e performance, verrà raccontata durante uno dei cicli di incontri con la partecipazione dell'Arch. Enzo Fontana co-fondatore dello studio Fabbricanove, Gianluca Del Gobbo, organizzatore di eventi internazionali come Live Performers Meeting, Fotonica, Live Cinema Festival, e il curatore della mostra Daniele Luchi.

In altre parti del Communityverse, Coderblock realizzerà un'altra esperienza di metaverso del festival orientato alla community della piattaforma social Discord, mentre la caccia al tesoro "Le 10 Gemme di Lucca" sarà un'esperienza di gioco in realtà aumentata proposta da OverTheReality.

Per la prima volta sarà possibile, inoltre, visitare le mostre di Palazzo Ducale anche nel metaverso, sia tramite la navigazione via browser sia attraverso visori in realtà virtuale, grazie ad una scansione tridimensionale realizzata da MedStore. On-line saranno disponibili esperienze legate alle nuove tecnologie NFT: progetti attinenti il mondo Cosplay, all'area Japan, al gioco ed alla presenza fisica al festival, con l'obiettivo di sperimentare wallet digitali e transazioni sulla blockchain. Temi, questi, che saranno trattati anche durante gli incontri a cura dei nostri "Crypto Partner": Affidaty - Blockchain Technology Provider, DVRS, DeFi Foundation, Algoretico, Reevo, Niftify, ArtRights, NFT Factory e "Metaverse Partner": History Channel, The Nemesis, Coderblock, OverTheReality, DVRS, MedStore.