Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Lillo Petrolo del duo Lillo & Greg è positivo al Covid-19

Lillo Petrolo del duo comico Lillo & Greg ha fatto sapere di essere positivo al Covid-19 e ha invitato tutti a fare molta attenzione perchè il virus ha una potenza devastante.

NOTIZIA di 26/10/2020

Lillo Petrolo ha reso noto di essere positivo al Covid-19 ma, intervistato in collegamento al Festival del cinema di Salerno, l'altra metà del duo comico Lillo & Greg, ci ha tenuto a mettere in guardia quanti ancora non credono alla potenza devastante del subdolo virus.

Lillo Petrolo è un'altra star colpita dal Covid 19. Il comico diventato famoso con il suo amico Greg lo ha reso noto durante un'intervista in streaming con Boris Sollazzo, il direttore Festival del cinema di Salerno, Linea d'Ombra. Lillo, il cui vero nome è Pasquale Petrolo, era tra gli ospiti attesi alla rassegna cinematografica e ha voluto spiegare personalmente il motivo della sua defezione, raccontando che dopo aver scoperto di essere positivo si è messo in quarantena.

Il comico ha voluto spiegare i sintomi del virus: "Non lo voglio nascondere. Io sto a casa perché ho preso questo virus. Sto sotto controllo, ma ora ne ho capito la forza virale, questo virus ha una forza devastante. È una cosa che dura venti giorni, con dolori fortissimi alle ossa e alle ginocchia. È un'influenza moltiplicata per dieci". Lillo confessa di aver capito come ha contratto il virus: "Io so perché me lo sono preso, so di aver fatto una stronzata, non la rifarei, anche perché a causa di questa stronzata me lo sono preso".

L'attore non spiega quale sia la 'stronzata' che gli ha fatto prendere il Covid-19 ma invita tutti a fare la massima attenzione perché basta una piccola distrazione per essere colpiti dal virus: "Si può fare tutto, ma in sicurezza. Bisogna stare molto attenti. È un virus di una forza devastante"

Lillo Petrolo prima di salutare e chiudere il collegamento ha voluto parlare del nuovo Dpcm che prevede la chiusura di cinema e teatri, sottolineando che le sale cinematografiche, rispettando il distanziamento sociale, sono luoghi sicuri: "Il cinema rispettando le regole è un posto molto sicuro. C'è una distanza calcolata tra le persone, bisogna indossare la mascherine per tutta la proiezione. Ma se ti va di vedere un film al cinema lo puoi fare veramente senza alcun tipo di pericolo".