Laura Pausini: chi è Marco de La Solitudine?

Questa sera Laura Pausini sarà ospite di Sanremo 2021 dove nel 1993 vinse nella sezione Novità con il brano La solitudine.: ecco chi è il Marco citato nella canzone.

NOTIZIA di 03/03/2021

Stasera sul palco dell'Ariston tornerà Laura Pausini: la cantante ha iniziato la sua carriera proprio al Festival di Sanremo vincendo nel 1993 la sezione Novità con il brano La solitudine. Sveliamo chi è il Marco citato nella canzone, il primo grande amore di Laura, come ha spiegato lei.

Schermata 2018 09 13 Alle 111832
Laura Pausini Sanremo 1993
Laura Pausini al Festival di Sanremo 1993

Laura Pausini nei giorni scorsi si è aggiudicata il Golden Globe 2021 per la migliore canzone originale, il brano che ha vinto l'ambitissimo premio è Io si, tratto dal film La vita davanti a sé, un originale Netflix diretto da Edoardo Ponti e interpretato da Sophia Loren. Fresca di questo ambitissimo riconoscimento, Laura Pausini stasera sarà ospite di Amadeus e Fiorello sul palco dell'Ariston.

La cantante ritorna nella città dei fiori da dove è partita la sua incredibile carriera, Laura è conosciuta in tutto il mondo ed è amatissima nei paesi di lingua latina. La Pausini vinse la sezione Novità nel 1993 con il brano La solitudine, la canzone ha una delle intro più famose della musica italiana "Marco se n'è andato e non ritorna più". Per anni, cantando questa hit, ci siamo chiesti chi fosse il famigerato Marco e finalmente Laura ci ha dato una risposta in un'intervista rilasciata a Sorrisi e Canzoni TV.

Una foto di Laura Pausini ai Telegatti 2008
Una foto di Laura Pausini ai Telegatti 2008

"È stato il mio primo grande amore, ma mi ha lasciato nel modo peggiore - ha raccontato Laura Pausini al settimanale aggiungendo - ha baciato un'altra davanti a tutti. Quanto ho sofferto! Ho pianto per giorni". Laura ha proseguito ricordando che le parole non sono sue, il testo infatti è stato scritto da Pietro Cremonesi e Federico Cavalli "Le parole sono state scritte da persone che non mi conoscevano ma rispecchiavano esattamente il mio stato d'animo". Gli autori avevano originariamente pensato di chiamare il brano Anna ma poi Laura chiese d'inserire il nome della sua prima cotta. In occasione della pubblicazione della sua raccolta 20 - The Greatest Hits, uscita il 12 novembre 2013, il brano fu arrangiato dal maestro Ennio Morricone.