Jurassic World, il "gran rifiuto" di Josh Brolin: "Non mi vedevo in quel ruolo"

Josh Brolin ha rivelato di aver rifiutato di interpretare un importante ruolo nel franchise di Jurassic World: lo ha detto nel corso di un'intervista durante il podcast Happy Sad Confused,

NOTIZIA di 24/04/2022

Nel corso di un'intervista durante il podcast Happy Sad Confused con Josh Horowitz, Josh Brolin ha rivelato di aver rifiutato di interpretare un importante ruolo nel franchise di Jurassic World.

Da I Goonies in poi, Josh Brolin si è affermato come uno dei volti principali del cinema americano contemporaneo. A quanto pare, come riportato da Comic Book, l'attore ha rifiutato il ruolo principale nella saga di Jurassic World, offerto poi a Chris Pratt. Josh Brolin ha raccontato: "Con tutto il rispetto nei confronti di Steven Spielberg, non mi vedevo in quel ruolo. Non mi vedevo assolutamente in quel ruolo. Credo che Chris sia il ragazzo giusto per quel ruolo".

Al momento, Josh Brolin è impegnato nel tour promozionale di Outer Range, serie originale prodotta e distribuita da Amazon Prime Video. Ancora a proposito di Chris Pratt, l'attore ne ha lodato l'interpretazione nel Marvel Cinematic Universe e ha dichiarato: "Quando ho visto Chris nei Guardiani della Galassia, ho pensato: 'Wow... Cosa? Siamo tutti rimasti di stucco'".

Creata da Brian Watkins e prodotta da Brad Pitt, Outer Range è interpretata da Josh Brolin, Lili Taylor, Imogen Poots, Tamara Podemski, Tom Pelphrey, Lewis Pullman, Noah Reid e Will Patton. La serie racconta la storia di Royal Abbott, un allevatore del selvaggio Wyoming in lotta per la sua terra, il suo stile di vita e il futuro della sua famiglia quando scopre un mistero incomprensibile a pochi passi dalla porta di casa.

Troviamo gli Abbott alle prese con la scomparsa della nuora Rebecca. La situazione viene ancor più esasperata quando i Tillerson, i volgari proprietari del ranch vicino al loro animati solo dalla voglia di fare soldi, cercano di accaparrarsi i loro terreni. Una morte prematura innesca nella comunità una serie di eventi carichi di tensione. Problemi apparentemente comuni di una cittadina, legati alla terra, esplodono quando nel pascolo occidentale degli Abbott compare una misteriosa, oscura voragine. La serie analizza soprattutto il modo in cui gli esseri umani si rapportano con l'ignoto.