Italia’s Got Talent, morto l’ex concorrente Mattia Montenesi: aveva 15 anni

Mattia Montenesi aveva 15 anni, a 9 anni aveva partecipato alla sesta edizione di Italia's Got Talent, soffriva di un male incurabile.

NOTIZIA di 05/10/2021

Italia's Got Talent dice l'addio a Mattia Montenesi, morto a 15 anni per un male incurabile. Il ragazzo aveva partecipato nel 2015 al talent con il gruppo di ballo dei Straduri Killa, la loro esibizione era stata salutata da una standing ovation della giuria.

La notizia della morte di Mattia Montenesi è stata diffusa dai canali social di Italia's Got Talent con un post che recita: "ciao Mattia". Nella caption si legge "siamo vicini alla famiglia e agli amici del piccolo Mattia Montenesi degli Straduri Killa. Insieme alla sua crew di ballerini era salito sul podio della Finale di #IGT6. Ciao Mattia da tutta la crew di #IG". I baby ballerini nella sesta edizione del talent finirono al secondo posto dietro al manipolatore dinamico Simone Al Ani.

'Scatto', come era soprannominato Mattia Montenesi, soffriva di una malattia incurabile, nel post non si specifica quale sia stato il male che ha portato via il quindicenne ai suoi affetti. Moltissimi i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia, tra cui quello di Mara Maionchi e della pagina ufficiale degli Sharke Groove che hanno scritto "È stato bellissimo condividere il palco e l'avventura di IGT insieme a te. Non ti dimenticheremo mai". Su Facebook è arrivato il commosso saluto dell'associazione di Promozione sociale Spiz "Con immenso dolore abbiamo appreso la tristissima notizia della prematura scomparsa di Mattia Montenesi. L'ultima "battle" che ha dovuto affrontare si è rivelata troppo dura anche per un valoroso guerriero come lui. Buon viaggio Bboy Scatto. Che la terra ti sia lieve".