IDS Academy Series 20-21: annunciati i quindici finalisti, online eventi gratuiti aperti al pubblico

I nomi dei quindici finalisti di IDS Academy Series 20-21, il programma di alta formazione dedicato alla serialità documentaria, sono stati annunciati.

NOTIZIA di 11/03/2021

I nomi dei quindici finalisti della sezione Academy Series di IDS - Italian Doc Screenings sono stati annunciati, svelando chi parteciperà al programma di alta formazione dedicato alla serialità documentaria che si svolgerà dall'11 al 14 marzo online. L'iniziativa proporrà, oltre ai workshop riservati ai partecipanti che saranno tenuti da tutor nazionali e internazionali, anche gli eventi della sezione Spotlight, tre appuntamenti aperti al pubblico ad accesso gratuito, previo accreditamento attraverso il sito.

Per la quattordicesima edizione di IDS è stato usato il claim "Do The Right Move", inteso come invito e al tempo stesso "provocazione in un momento dedlicato e complesso, in cui però non bisogna smettere di pensare in termini innovativi. Lo scopo è quello di ridefinire il posizionamento del documentario italiano nella geografia globale e nello scenario internazionale dell'audiovisivo in continua mutazione".
Alla guida di IDS Academy Series ci sono Pinangelo Marino e Stefano Strocchi in sinergia con le Direttrici di IDS Industry Agnese Fontana e Stefania Casini, e con i Direttori di IDS Academy Edoardo Fracchia, Heidi Gronauer e Massimo Arvat.

Pinangelo Marino e Stefano Strocchi hanno dichiarato: "L'importanza delle serie ha raggiunto vette altissime, così come la loro qualità cinematografica e drammaturgica. Di pari passo si sono sviluppate anche le serie "non fiction", il cui linguaggio si è evoluto in termini di grammatica, di drammaturgia e uso di tutti gli strumenti del documentario "classico". IDS Academy Series scommette sulla capacità del nostro settore di rispondere alle sollecitazioni di un mercato internazionale in forte sviluppo, che punta soprattutto sull'autorialità. IDS Academy Series è stato pensato come luogo di scoperte, ma siamo sicuri che sarà soprattutto un luogo di invenzioni".

Gli eventi della sezione Spotlight compongono un percorso di tre incontri aperti al pubblico sull'evoluzione della serialità documentaria oggi, soprattutto sulle piattaforme. Si parte giovedì 11 marzo dalle 18.00 alle 19.30 con l'incontro dal titolo "Sanpa: ricerca, scrittura e realizzazione". A intervenire la regista Cosima Spender e il montatore Valerio Bonelli. Moderano i Direttori Pinangelo Marino e Stefano Strocchi insieme a Markus Nikel, Advisory Board IDS Academy Series, introdotti dalla Presidente di Doc/It Claudia Pampinella e da Nevina Satta, Direttrice di Fondazione Sardegna Film Commission. Venerdì 12 marzo sempre dalle 18.00 alle 19.30 l'incontro da titolo "Servizio Pubblico: il futuro della produzione e della distribuzione della serialità documentaria" alla presenza del Direttore di Rai Documentari Duilio Giammaria, della Direttrice e del Vicedirettore di RaiPlay & Digital Elena Capparelli e Maurizio Imbriale, del Direttore Distribuzione Marcello Ciannamea. L'incontro sarà moderato da Claudia Pampinella, Pinangelo Marino e Stefano Strocchi.
Domenica 14 marzo sempre dalle 18.00 alle 19.30 la roundtable dal titolo La Scrittura Seriale: drammaturgia, finzione e realtà. Partecipano lo sceneggiatore Stefano Sardo, l'autore e il montatore di Sanpa: Luci e tenebre di San Patrignano Paolo Bernardelli e Valerio Bonelli, le autrici del podcast Polvere Chiara Lalli e Cecilia Sala, insieme al regista, autore e produttore Georg Tschurtschenthaler di Gebrueder Beetz filmproduktion. A moderare l'incontro i Direttori Pinangelo Marino e Stefano Strocchi.
L'evento di apertura e chiusura, così come i workshop, saranno riservati solamente ai selezionati.

I 6 partecipanti con progetto sono Alberto Vendemmiati, Alessandro Amante, Fabrizio Galatea, Filippo Macelloni, Pasquale Formicola e Stefano Tealdi. I 9 partecipanti senza progetto sono invece Rosa Canosa, Francesco Corsi, Domiziana De Fulvio, Matteo Pecorara, Sarah Pennacchi, Paolo Pisacane, Elisabetta Rasicci, Francesca Riccardi, Valeria Testagrossa.

IDS - Italian Doc Screenings è realizzato da DOC/it - Associazione Documentaristi Italiani, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo - MiBACT, di Apulia Film Commission e Regione Puglia, Film Commission Torino Piemonte, Fondazione Sardegna Film Commission, in collaborazione con ZELIG - School for Documentary, Television and New Media (ESoDoc), CNA, Premio Solinas, MedFilm Festival, Medimed, CPH:DOX. Dal 2019 DOC/it è affiliata a CNA Cinema e Audiovisivo. Partner tecnico RAI Documentari. Sponsor tecnico Laser Film.