Honor Blackman: morta a 94 anni l'interprete di Pussy Galore nei film di James Bond

L'attrice Honor Blackman, interprete di Pussy Galore nei film di James Bond, è morta all'età di 94 anni per cause naturali.

NOTIZIA di 06/04/2020

Honor Blackman è morta all'età di 94 anni, l'attrice era diventata famosa per il ruolo di Pussy Galore nei film dedicati alle avventure di James Bond.
La causa del decesso, come confermato dal sito di The Guardian, non è legata all'emergenza in corso in tutto il mondo.

Un comunicato ufficiale condiviso dalla famiglia dell'attrice dichiara: "Dobbiamo annunciare, con grande dolore, la morte di Honor Blackman, avvenuta a 94 anni. È morta pacificamente per cause naturali nella sua casa in Lewes, Sussex, circondata dalla sua famiglia. Era molto amata e ai suoi figli Barnaby e Lotti, ai suoi nipoti Daisy, Oscar, Olive e Toby mancherà moltissimo. Oltre a essere una madre e una nonna molto adorata, Honor è stata un'attrice dall'immenso talento creativo prolifico. Grazie a una straordinaria combinazione di bellezza, intelligenza e abilità fisica, oltre alla sua voce unica e un'etica di lavoro determinata, ha raggiunto uno status iconico senza precedenti nel mondo del cinema e dell'intrattenimento, impegnandosi totalmente nella sua arte e, grazie alla sua professionalità in tutti i campi, ha contribuito a realizzare ad alcune delle più grandiosi produzioni cinematografiche e teatrali".

007, fascino letale: 10 bond girl indimenticabili

Honor ha interpretato Cathy Gale nello show televisivo degli anni Sessanta The Avengers - Agente Speciale, accanto a John Steed, e la Bond girl Pussy Galore in Agente 007, missione Goldfinger, film in cui era la villain che contribuiva al piano per compiere l'assalto a Fort Knox. In carriera ha inoltre recitato in numerosi spettacoli teatrali come My Fair Lady, Cabaret e Tutti insieme appassionatamente.