Harry Potter e la Pietra Filosofale, la canzone che Bruce Springsteen ha scritto per il film

Nel 2000 Bruce Springsteen ha scritto per Harry Potter e la Pietra Filosofale una canzone che si intitola I'll Stand by You Always, che, però, non è stata inclusa nel film.

NOTIZIA di 06/01/2022

Harry Potter e la Pietra Filosofale può annoverare anche Bruce Springsteen tra i suoi numerosissimi fan. Nel 2000, infatti, il cantante scrisse una canzone per il maghetto che, però, Warner Bros. ha rifiutato di includere nel montaggio finale.

La canzone che Bruce Springsteen ha inciso in onore del figlio Evan - responsabile di aver fatto scoprire al padre le storie del maghetto più celebre di tutti i tempi - si intitola I'll Stand by You Always ed è stata proposta a Chris Columbus in modo tale che potesse entrare a far parte della soundtrack di Harry Potter e la pietra filosofale.

Warner Bros., però, ha rifiutato la proposta del cantante a causa di una postilla contrattuale con J.K. Rowling, che non voleva che nel film venissero incluse canzoni commerciali. Altre voci di corridoio, invece, sostengono che la canzone sia stata esclusa dal final cut del film a causa delle tematiche trattate - presumibilmente distanti da quelle che dominano il mood nel franchise di Harry Potter.

I'll Stand by You Always è stata distribuita online il 10 febbraio 2017 dopo ben 16 anni di silenzio. A proposito del titolo, Bruce Springsteen stesso ha raccontato in un'intervista alla BBC nel 2017: "Era un pezzo piuttosto buono. Un brano che avevo scritto per mio figlio più grande, una ballata decisamente diversa da quelle che faccio di solito".